Nella categoria | Caccia

EMILIA-ROMAGNA: le PROPOSTE PER IL PROSSIMOCALENDARIO REGIONALE

Postato il 20 Novembre 2011 da lddc

La Federazione Italiana della Caccia dell’Emilia-Romagna, assieme alle altre Associazioni Venatorie regionali (Arci Caccia, Enalcaccia, Libera Caccia e ANUUMigratoristi, oltre a URCA e EPS), e le Associazioni Professionali Agricole (Confagricoltura, Cia e Coldiretti), si sono recentemente incontrate per valutare la possibilità di trovare una posizione condivisa sulla definizione di una proposta di calendario venatorio regionale per le prossime annate.
In considerazione del fatto che in Emilia-Romagna l’impianto strutturale finalizzato alla protezione e alla produzione faunistico-ambientale è stato da tempo adottato con risultati indiscutibilmente positivi e per alcuni aspetti degni di particolari attenzioni, le Associazioni chiedono che lo scostamento del prossimo calendario da quello attuale sia il minore possibile e tale da garantire la minima conflittualità per dare certezza di diritto ai gestori ed ai praticanti l’attività venatoria.
Nello specifico e con senso di responsabilità che contraddistingue gli aderenti al Tavolo nel rispetto della normativa vigente e dei dati scientifici conclamati, le stesse propongono per il prossimo calendario venatorio regionale le seguenti specie e relativi tempi di prelievo:Pre-apertura
Dall’1/9 compreso due giornate fisse settimanali: giovedì e domenica
Tortora 3 giornate-15 capi/giorno
Merlo
Gazza
Ghiandaia
Cornacchia

Dalla 3a domenica di settembre al 31/12
Allodola carniere giornaliero max 15
Merlo
Starna
Pernice rossa
Lepre comune
Coniglio selvatico
Quaglia

Dalla 3a domenica di settembre al 31/1
Alzavola
Beccaccia fino al 20/1 carniere giornaliero massimo 3 capi/giorno, max 20 a stagione
Beccaccino
Canapiglia
Cesena fino al 31/1
Codone 5 capi/giorno, max 20 a stagione
Colombaccio aumento a 15 capi/giorno
Cornacchia grigia
Fagiano
Fischione
Folaga
Frullino
Gallinella
Gazza
Germano Reale anatidi tutti al 31/1
Ghiandaia
Marzaiola
Mestolone
Moriglione
Pavoncella
Porciglione
Tordo bottaccio fino al 20/1
Tordo sassello fino al 31/1
Volpe

Dall’1 novembre al 31 gennaio
Moretta 5 capi/giorno, max 20 a stagione

Ungulati (in aggiunta alla tabella vigente)
Classe 0 e Femmine (capriolo-daino-cervo) anticipare prelievo all’1/12 o 15/12
Capriolo 1 classe maschio posticipare chiusura al 31/10
Caccia con l’arco capriolo in zone di pianura per eradicazione in sicurezza, individuazione zone vocate per la pratica, nel restante territorio

Volpe
Prelievo anche in selezione per tutto il periodo della selezione per tutti i praticanti (da definire tempi e orari)

Carnieri (in aggiunta agli attuali)
Allodola 15 capi/giorno
Beccaccia 3 capi/giorno al dì, max 20 a stagione
Colombaccio da 10 a 15 capi/giorno
Codone e Moretta 5/giorno, max 20 a stagione

Semplificazioni
Restituzione tesserino e schede varie alla stessa data: 31/3

Tags |

ORDINA IL CALENDARIO FIDC 2015
Franchi
EURO SONIT
Crispi
Franchi
HIT
il cananale della dea su twitter
Tesseramento FIDC
Pescasport - Arco - periodici Greentime
Vademecum Sicurezza Caccia - Free PDF download
I Cacciatori Italiani e la Caccia
Gli Italiani e la Caccia