TOP-MENU

ATTENZIONE GLI IBIS EREMITA STANNO MIGRANDO

ATTENZIONE GLI IBIS EREMITA STANNO MIGRANDO

Riceviamo e pubblichiamo.

Attualmente tre individui, un adulto (numero di riconoscimento 020) e due giovani (112 e 101) stanno migrando dall’Austria alla Toscana. L’ultima posizione nota è in provincia di Siena nei pressi di Radincoli.

Potete seguire gli ibis scaricando gratuitamente la APP “ANIMAL TRACKER”.

Altri 9 ibis sono attualmente in movimento e tra poco entreranno in Italia.

Nei prossimi giorni in tutto altri dodici individui lasceranno Salisburgo per dirigersi verso la Toscana, percorrendo due possibili tappe: passando da Pordenone, Ferrara, Arezzo fino a raggiungere Orbetello, oppure passando per Trento, Verona, Modena e Pistoia ed infine Orbetello.

Essendo aperta la stagione venatoria la nostra più grande preoccupazione è che gli Ibis possano finire vittima di bracconaggio. Per questo “CACCIATORI ABBIAMO BISOGNO ANCHE DEL VOSTRO AIUTO!”

Tra questi ibis in migrazione c’è anche Artemide l’ibis eremita adottato nel 2014 dalla FIDC Italiana

In tutto il mondo solo 18 esemplari sono attualmente migranti, e questi pochi esemplari rappresentano un’enorme speranza nel ripopolamento di questa specie in Europa!

Seguiteci sul sito web www.waldrapp.eu e sulla pagina facebook Bentornato ibis.

Mandateci segnalazioni ed avvistamenti.

Chiamate o scrivete un messaggio anche su WhatsApp al 347 5292120 o al 0043 660 2893555.

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.