TOP-MENU

Francesco Bruzzone

BRUZZONE (LEGA) – INTERROGAZIONE AL MINISTRO PIANTEDOSI CONTRO L’ECOTERRORISMO

In riferimento all’atto vandalico contro il quagliodromo di Urago D’Oglio (BS), interviene il deputato Francesco Bruzzone, responsabile del dipartimento gestione fauna selvatica della Lega.

Roma, 6 aprile – Di fronte all’ennesimo atto di ecoterrorismo, di una violenza e di un vandalismo inaudito, che ha visto come autori scellerate fronde animaliste, il deputato Francesco Bruzzone, responsabile del dipartimento gestione fauna selvatica della Lega, comunica che nella giornata di martedì 9 Aprile depositerà un’interrogazione al Ministro dell’Interno per chiedere un’attenzione particolare all’ormai insostenibile violenza che viene sviluppata sul territorio nei confronti di libere e legittime attività collegate al mondo venatorio e a quello dell’associazionismo sportivo.

All’interrogazione al Ministro, l’onorevole Bruzzone associa un appello a tutta quella parte politica che si fa portavoce, anche in Parlamento, di istanze animaliste estremistiche, peraltro per nulla condivisibili, affinché ritornino a moderare i toni, perché la politica e quel verbo politico sicuramente trovano un collegamento spirituale nell’animalterrorismo e negli atti vandalici che ormai costantemente vengono attuati sul territorio nazionale a discapito di attività legittime. (Fonte Segreteria On. Bruzzone)

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.