TOP-MENU

Pistola 92FS Fusion OCP (Operational Camouflage Pattern) in edizione limitata

DALLE AZIENDE. BERETTA 92 FUSION OCP: UN OMAGGIO DI LUSSO AL MONDO MILITARE

Nata dalla nostra incessante ricerca della massima innovazione tecnologica, la pistola 92FS Fusion OCP (Operational Camouflage Pattern) in edizione limitata è realizzata con trattamenti all’avanguardia, materiali altamente innovativi e un’avanzata tecnologia di incisione laser. Tutto questo senza dimenticare la maestria artigianale che contraddistingue il marchio.

Innovazione e cura dei dettagli.

Rispetto agli standard militari che prevedono un H+L massimo di 160 mm, la Fusion garantisce un H+L tra i 70 e gli 80 mm, frutto di un’accurata selezione e finitura della canna. Un’attenta progettazione volta a creare il perfetto equilibrio tra tradizione e innovazione, per realizzare e progettare la 92FS più precisa mai costruita. Il nome di questa pistola celebra questa “fusione”.

I dettagli della 92FS Fusion OCP, come la leva della sicura, il cane, le viti di chiusura e il pulsante di sgancio del caricatore, sono finemente zigrinati, lucidati a specchio e rivestiti con trattamento DLC (Diamond-like Carbon)*. Il carrello, la canna, il gruppo di scatto e il telaio della 92FS Fusion OCP sono stati tutti rivestiti con il trattamento DLC per ridurre l’attrito nelle aree ad alto movimento, aumentare la mobilità del carrello e migliorare la sincronizzazione del grilletto. Il calibro è 9×19.

Classe innata.

L’alta resistenza della fibra di carbonio nelle impugnature è stata progettata per resistere alle forze ad alta energia richieste alla 92FS dai nostri corpi militari globali. Il motivo mimetico inciso al laser della 92FS Fusion OCP rende omaggio ai militari e alle forze dell’ordine che utilizzano la 92FS, consentendo a questa serie limitata di essere una combinazione di tecniche e applicazioni di design innovative e moderne. Ecco perché la 92FS Fusion OCP ha una classe a sé.

Ci mettiamo la firma.

La 92FS Fusion OCP, in serie limitata globale di 250 esemplari, ha una custodia in pelle nera dedicata, fatta a mano, con lo scudo Pietro Beretta in rilievo, è dotata di una chiusura di sicurezza e include un secondo caricatore, un kit di pulizia, un cacciavite. Una placca magnetica in acciaio incisa sarà inclusa nella valigetta, certificando sia il numero di serie dell’arma sia l’autenticità; compresa la firma di Franco Gussalli Beretta, quindicesima generazione della famiglia Beretta.

*DLC

Il DLC è oggi il rivestimento più innovativo ed ecologico che Beretta applica ai suoi prodotti. Rispetto ai trattamenti adottati in precedenza, il DLC offre importanti vantaggi che rendono l’arma molto resistente:

  • Elevatissima resistenza alla corrosione e alle soluzioni alcaline o acide, compreso il sudore acido dei palmi delle mani che tipicamente aumenta il rischio di lasciare segni sulle canne.
  • Forte resistenza all’invecchiamento e alla ruggine per una vita molto più lunga.
  • Notevoli proprietà di riduzione dell’usura grazie alle caratteristiche di durezza tipiche del diamante naturale.
  • Per la sua applicazione, il DLC non prevede l’uso di solventi o sostanze pericolose: questo lo rende anche atossico e neutrale dal punto di vista ambientale.

,

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.