TOP-MENU

FACE ITALIA: PIENO SOSTEGNO AL GRUPPO DI LAVORO ISTITUITO DAL MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE PER L’ANALISI DELLO STATO DI CONSERVAZIONE DELLE SPECIE CACCIABILI IN ITALIA

FACE ITALIA: PIENO SOSTEGNO AL GRUPPO DI LAVORO ISTITUITO DAL MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE PER L’ANALISI DELLO STATO DI CONSERVAZIONE DELLE SPECIE CACCIABILI IN ITALIA

Per FACE Italia – che rappresenta la stragrande maggioranza dei cacciatori italiani (ANLC, ANUU Migratoristi, Enalcaccia e FIDC) – il gruppo di lavoro costituito dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali per l’analisi dello stato di conservazione delle specie cacciabili in Italia, come previsto dal D.M. 29187 del 23 dicembre 2010, è una ottima e doverosa iniziativa nei confronti dei cacciatori italiani.
FACE Italia guarda con la massima attenzione a tutte le iniziative che consentono la più ampia e qualificata presenza di enti ed organismi, anche di livello europeo, per un corretto esame dei dati e dei pareri attinenti alle specie di avifauna migratoria e alla definizione dei calendari venatori in diretto rapporto alle direttive comunitarie.
FACE Italia, quindi, plaude a tale iniziativa ministeriale cui garantirà il più ampio appoggio, tecnico e scientifico, attraverso le proprie strutture e nel contempo esprime il proprio rammarico e sgomento rispetto a prese di posizione e iniziative di carattere meramente politico che vorrebbero invece delegittimarla basandosi su infondati pretesti che nulla hanno a che vedere con la buona gestione di tutta la materia e con la necessità di garantire un ampio coinvolgimento di tutte le componenti interessate che sono invece assicurate proprio dal gruppo di lavoro costituito.
Per questi motivi FACE Italia auspica che nella competente sede parlamentare venga fatta chiarezza con una tempestiva ed esaustiva risposta all’interrogazione parlamentare n. 3-01660.

Roma, 24.05.2011

IL COORDINATORE FACE Italia
Dr. Marco Castellani

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.