TOP-MENU

FEDERCACCIA TOSCANA: BENE IL PRELIEVO IN DEROGA. ADESSO LE NUOVE NORMATIVE

FEDERCACCIA TOSCANA: BENE IL PRELIEVO IN DEROGA. ADESSO LE NUOVE NORMATIVE

Accolta con favore da Federcaccia Toscana la decisione di consentire sin dalla preapertura il prelievo in deroga dello storno: “Il provvedimento accoglie le richieste del mondo venatorio ed agricolo” ha commentato il presidente Moreno Periccioli, che ha espresso anche una valutazione sui ‘lavori in corso‘ per la nuova normativa: “Vi sono stati dei progressi nel testo che la Giunta sottoporrà all’esame del Consiglio regionale e ne prendiamo atto con soddisfazione; resta – ha puntualizzato però Periccioli – la nostra contrarietà totale all’obbligo di segnare la selvaggina migratoria subito dopo l’abbattimento. Si tratta di una proposta impraticabile in un esercizio della caccia normale, destinata a divenire fonte di facile discussione e contenzioso. Una misura che  niente ha a che fare con la tutela della fauna e non trova giustificazioni nelle finalità statistiche e di corretto controllo del prelievo connesse con il tesserino. Insomma una semplice trappola contro i cacciatori”.

Firenze 31/08/09

FEDERCACCIA TOSCANA

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.