TOP-MENU

colombaccio

FEDERCACCIA VENETO TORNA A SCRIVERE ALLA REGIONE PER IL COLOMBACCIO

Non è parsa soddisfacente a Federcaccia Veneto la risposta data dall’Assessore regionale Pan alla richiesta di concessione di due giornate di preapertura al colombaccio fatta dall’Associazione. Anzi, come scritto nella lettera con la quale tornano a rivolgersi all’assessorato e alle Istituzioni regionali, quella risposta “ci lascia sconcertati per l’assoluta inconsistenza delle argomentazioni e per la dimostrazione di forti lacune nella sua conoscenza della caccia in Veneto e in Italia”.

La missiva, a firma del presidente regionale di Federcaccia Veneto Flavio Tosi, prosegue evidenziando alla luce del Documento tecnico già inviato insieme alla richiesta di concessione della preapertura, la mancanza di fondamento delle argomentazioni avanzate dall’Assessore Pan e conclude ribadendo la richiesta delle due giornate al colombaccio.

In allegato il testo della lettera.

, , ,

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.