TOP-MENU

Tiro di campagna. Tiratore

FIDASC. TIRO DI CAMPAGNA: 10° CAMPIONATO ITALIANO 50MT SU SAGOMA MOBILE

Messo alle spalle ormai il primo appuntamento che ha aperto la stagione del tiro di campagna 2024 – il 10° Campionato Invernale Completo Open 50-100-200mt – ci spostiamo in terra di Calabria, precisamente presso l’Asd Fidasc Tiro a Segno M.S. a Spezzano Albanese (Cs). A fare gli onori di casa ci sarà il presidente della struttura Mario Scorza, sotto il coordinamento di Cosimo Velella: sono pronti ad accogliere e ad organizzare la 10a edizione del Campionato Italiano Tiro di campagna 50mt su sagoma mobile. La competizione, che mette in palio un montepremi di 3.100 euro, si svolgerà dal 13 e 14 aprile 2024 sui campi dell’impianto M.S. della famiglia Marino-Scorza. Prevede la presenza di tiratori provenienti da diverse regioni, che si sfideranno individualmente, in squadre e in coppie di genere nelle giornate di sabato e domenica sulle linee di tiro a 50mt che raffigurano la sagoma del cinghiale corrente. Il ruolo di Direttore di gara coordinatore sarà affidato a Vincenzo Sassano, mentre in qualità di Direttori di gara addetti al controllo sulle linee di tiro ci saranno Carmelo Verduci e Vincenzo Martino Renda. Le fasi della manifestazione e tutti i relativi aggiornamenti potranno essere seguiti sui gruppi WhatsApp e Facebook della disciplina del Tiro di campagna.

Iscrizioni
Il termine per le iscrizioni è fissato entro le ore 12:00 di mercoledì 10 aprile, inviando il relativo modulo (singolo – squadra – coppia di genere) in base alle indicazioni riportate nella locandina dell’evento qui riportata: tirodicampagna@libero.it

Contatti
Per informazioni sulla manifestazione: Cosimo Velella – cell. 339/877376. Per informazioni invece sul campo di tiro e sulle strutture alberghiere: Palmalisa Scorza – cell. 350/0608792. (Fonte FIDASC)

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.