TOP-MENU

IL CLUB ITALIANO DEL COLOMBACCIO ALLA FIERA DEGLI UCCELLI DI TERRANUOVA

IL CLUB ITALIANO DEL COLOMBACCIO ALLA FIERA DEGLI UCCELLI DI TERRANUOVA

Sabato 24 e domenica 25 marzo a Terranuova Braccioli (AR), nel Centro Storico della splendida cittadina valdarnese, dove la primavera stenta ad arrivare, si è tenuta la 6^ Fiera Nazionale primaverile degli uccelli. Il Club Italiano del Colombaccio di Firenze era presente, come sempre, con il proprio gazebo espositivo per promuovere la tradizionale caccia al colombaccio praticata con i richiami vivi. Sono intervenuti migliaia di visitatori tra i quali molti cacciatori e soci accorsi numerosi alla prima Fiera della stagione.

Molte le attrazioni in programma che hanno destato interesse e curiosità, tra queste si segnala l’esposizione di cavalli, di vacche maremmane e cani da gregge con relativi accessori ed attrezzature, spettacoli equestri e spettacoli dei butteri, spettacoli dei falconieri a cura dell’Associazione Dimensione Maremma. E ancora, esibizioni degli uccelli da richiamo, tordi, merli, cesene, allodole; esposizioni di animali da cortile; esposizione e vendita di prodotti tipici, il  mercato dell’artigianato toscano con antichi mestieri, motoraduno e gara ciclistica per dilettanti, per finire l’esibizione dell’Associazione Colombofila Italiana con l’emozionante partenza di oltre 100 colombi viaggiatori da competizione.

Il Club Italiano del Colombaccio ringrazia la Proloco e il Comitato Fiera degli Uccelli di Terranuova Bracciolini per il grande sforzo organizzativo e per l’accoglienza riservata al nostro Club.  Vogliamo, inoltre, ringraziare tutti gli amici cacciatori e non che ci hanno fatto visita.

Come annunciato dagli organizzatori l’appuntamento è rimandato alla Fiera del Perdono che si terrà sempre a Terranuova Bracciolini nel mese di settembre.

,

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.