TOP-MENU

Locandina

IL CONTRIBUTO DI FEDERCACCIA ALLA CONFERENZA ONU SULLA BIODIVERSITÀ #COP15

Roma, 5 luglio 2022 – Lo scorso 8 dicembre alla Conferenza delle Nazioni Unite sulla Biodiversità – #COP15 di Montreal (Canada) – si è tenuto l’evento IPBES Sustainable Use and Values Assessments: Implications for the new Global Biodiversity Framework, nel corso del quale sono stati presentati i risultati chiave di due Rapporti IPBES: #SustainableUse e #ValuesAssessment.

In particolare, il Rapporto #SustainableUse – consultabile in lingua inglese al seguente link (19) (PDF) Chapter 3: Status of and trends in the use of wild species and its implications for wild species, the environment and people (researchgate.net) – ha analizzato i molteplici aspetti dell’uso sostenibile delle specie selvatiche, grazie al lavoro di 77 esperti di vari Paesi.

Anche Valter Trocchi, dell’Ufficio Studi e Ricerche di Federcaccia, ha contribuito al Rapporto, evidenziando vari aspetti legati alla gestione sostenibile della fauna selvatica a fini venatori nei Paesi sviluppati, sottolineando l’odierno ruolo multifunzionale della caccia che coinvolge anche la fruizione dei “servizi ecosistemici” forniti dalla natura e la valorizzazione del “capitale naturale” rinnovabile.

Ancora una volta, dunque, Federcaccia riafferma sensibilità e impegno verso i temi della biodiversità e uso sostenibile delle risorse naturali.

Ufficio Studi e Ricerche Faunistiche e Agro Ambientali

, , ,

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.