TOP-MENU

Tofani Simone presidente e Trimarchi vincitore

3° CONCORSO LETTERARIO “CACCIA, PASSIONE E RICORDI”: VINCE “PREGO, SPARI LEI!” DI ROSARIO ANGELO TRIMARCHI

Nella splendida cornice dell’Opera del Duomo, nel cuore di Firenze, si è svolta la cerimonia di premiazione della terza edizione del premio letterario “Racconti di caccia, passione e ricordi” di Federcaccia Firenze. Sono arrivati da tutt’Italia,  accompagnati dalle famiglie, per ritirare premi e riconoscimenti al loro lavoro di scrittori, confermando il grande successo delle passate edizioni. Ad aggiudicarsi il primo premio con il migliore racconto, Rosario Angelo Trimarchi da Milano con “Prego, spari Lei!”, storia di un’amicizia e di un modo di intendere la caccia di altri tempi che da’ dell’attività venatoria una immagine corretta e positiva, mostrandola come collante sociale fra le persone, scuola di vita e di educazione e non mero esercizio di prelievo fine a se stesso.

Il secondo premio al racconto “Il cuore del Luccio” di Mirco Piccinini da Ravarino – Modena, mentre il premio speciale della giuria a “Il Sentiero del Re” di Annalisa Santi da Colognola ai Colli – Verona, già vincitrice della passata edizione.

A catturare l’attenzione dei presenti anche l’intervento del Presidente del Consiglio regionale toscano Eugenio Giani, che ha molto apprezzato il concorso letterario, e dello storico dell’arte Antonio Natali nell’ambito dell’anticipazione della presentazione del libro “Un mostro grazioso e bello. Bronzino e l’universo burlesco del Nano Morgante” (Maschietto editore) dell’israeliano Sefy Hendler, in uscita nelle librerie di tutta Italia dal 9 febbraio.
A conclusione le parole del Presidente provinciale della Federcaccia di Firenze Simone Tofani che, nel ringraziare tutti i partecipanti, ha sottolineare lo spirito della caccia che è, come dimostrano i racconti stessi, amore per la natura, conoscenza degli animali e dei ritmi stagionali, conoscenza delle piante, gestione del territorio, portatrice di legami indissolubili. Per questo la caccia del 3° millennio dovrà essere sempre più improntata a scienza e conoscenza per garantire un prelievo sostenibili.

Appuntamento adesso all’anno prossimo. Il libro con i racconti è disponibile gratuitamente previo contributo volontario fino ad esaurimento delle scorte scrivendo a fidc.firenze@fidc.it

, , ,