TOP-MENU

CHIESINA UZZANESE (PT) SI CHIUDE IL PROGETTO SCUOLA & SPORT

A CHIESINA UZZANESE (PT) SI CHIUDE IL PROGETTO SCUOLA & SPORT

Una festa e un felice momento di aggregazione sportiva. Tutti, ma proprio tutti: Sindaco, Assessori, studenti, insegnanti e  tecnici delle Federazioni sportive nazionali, si sono ritrovati presso la palestra Benedetti  e la Tensostruttura di Chiesina Uzzanese per la tradizionale festa di chiusura del progetto “Scuola & Sport”.

La macchina organizzativa messa in moto  dalle istituzioni Comunali in stretta collaborazione con l’Istituto Comprensivo Don Milani con la supervisione del Dott. Marco Teglia, ha funzionato perfettamente!

Circa duecento gli alunni delle primarie che nella mattinata hanno ripercorso l’iter delle lezioni sostenute nel corso della trascorsa stagione scolastica relative alle cinque discipline proposte, iniziando dall’attività calcistica – egregiamente condotta dal Tecnico Angelo Anzivino – , passando poi al basket con il preparatore atletico Tiziano Giaccai; continuando con il Volley Chiesina assieme a Edo Donati, Giancarlo e Martina  Paganelli, alla Pallamano Montecarlo, di cui Matteo Franceschini è il promoter e allenatore, e chiudendo con Gino Perondi del Tiro a Segno  di Pescia.

Prima della consueta premiazione, consistente in uno zaino riportante il logo del Comune, il Dott. Marco Teglia  intervenuto spiegando come il gioco possa essere inteso come strumento ludico motorio adatto ed adattato a sviluppare abilità, competenze e autonomia attraverso percorsi di integrazione e di socializzazione in qualsiasi fascia di età. Il Sindaco Marco Borgioli ha espresso parole di elogio verso il progetto, ricordando ai presenti che la sua realizzazione è stata possibile impiegando risorse della propria Amministrazione Comunale. Anche il Vicesindaco ha esaltato il progetto, in quanto oltre a combattere la dispersione scolastica aiuta il ragazzo una più accurata e consapevole  scelta della disciplina sportiva a lui più adatta, tenendo conto nel grado di soddisfazione raggiunto durante il percorso.

Intervento piacevole  anche da parte dall’Assessore allo sport Federica Di Pasquale, che ha voluto ringraziare le società sportive che hanno aderito al progetto, permettendo così ai ragazzi un prezioso arricchimento del proprio ventaglio sportivo sociale e formativo, la responsabile dell’iniziativa e le insegnanti, ringraziandole per il loro operato in ambito sportivo!

Alle ore 12.00 si è chiusa la manifestazione e alunni, tecnici e insegnati si sono dati appuntamento alla prossima stagione scolastica 2019-2020. (G.P.)

,