TOP-MENU

logo

A NOVEMBRE IL FESTIVAL DEL GIORNALISMO AMBIENTALE

Nella Giornata mondiale dell’ambiente il Ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, ha annunciato che il primo festival del giornalismo ambientale si terrà a Roma dal 19 al 21 novembre e a organizzarlo, insieme al ministero dell’Ambiente, ci saranno Enea, Ispra e la Federazione Italiana dei media ambientali. Il Festival si sarebbe dovuto tenere a marzo ma a causa dell’emergenza sanitaria è stato posticipato.

“Uno degli elementi su cui siamo stati portati ulteriormente a riflettere nel corso della pandemia – spiega il presidente di Ispra Stefano Laporta – è proprio la necessità di una corretta informazione scientifica. In ogni emergenza, sanitaria o ambientale, purtroppo si moltiplicano le cosiddette fake news, contro le quali è spesso molto difficile combattere e talvolta possono generare conseguenze anche molto pericolose. In questi mesi noi abbiamo affrontato tante di queste notizie, soprattutto attraverso la rete, ricevendo l’idea, l’impressione e la necessità di un’informazione che fosse invece scientificamente rigorosa con notizie e dati attendibili, proprio per evitare che poi si moltiplichino informazioni sbagliate che possano dare luogo a comportamenti socialmente e ambientalmente pericolosi. Per questo il festival del Giornalismo ambientale è un evento importate”.

Sito MATTM

,

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.