TOP-MENU

palazzo regione lombardia

ANCHE LE ASSOCIAZIONI DELLA CABINA VENERDÌ 1° OTTOBRE A MILANO

Le associazioni riunite nella Cabina di Regia parteciperanno alla manifestazione che avrà luogo a Milano in Piazza Città di Lombardia davanti alla sede dell’Assessorato (zona Pirellone) dalle ore 10.30.

La motivazione iniziale che ha dato il via alla mobilitazione dei cacciatori è la sospensiva del calendario della Regione Lombardia ad opera del TAR, ma la manifestazione ha rapidamente assunto il significato di una rivendicazione della onorabilità della figura del cacciatore, continuamente fatta oggetto di attacchi gratuiti e pretestuosi, e del suo ruolo insostituibile per una corretta e pienamente sostenibile gestione dell’ambiente.

Sarà come è costume dei cacciatori, una manifestazione pacifica, dignitosa e distante da qualsiasi strumentalizzazione di tipo politico, da svolgere in piena sicurezza nel rispetto delle regole previste per le manifestazioni pubbliche organizzate ed in grado di segnare ancor più la lontananza da chi invece ha fatto dell’offesa e della violenza contro la proprietà e le persone il suo modo di agire.

Saremo tutti uniti con le nostre bandiere indossando un gilet arancione, per dimostrare la nostra appartenenza prima di tutto al grande popolo dei cacciatori.

Invitiamo i nostri tesserati, tutti i cacciatori ed i rappresentanti del mondo agricolo e rurale ad essere presenti venerdì mattina a Milano: sarà un segnale importante non solo per la Regione Lombardia, ma per tutta la società e tutto il Paese.

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.