TOP-MENU

cacciatore

ATC PISTOIA. UN PLAUSO DAL CONSIGLIERE REGIONALE NICCOLAI

“Un plauso per il lavoro fatto dal comitato di gestione e dal suo presidente Massimo Damiani”. È l’apprezzamento che arriva dal consigliere regionale Pd Marco Niccolai alla luce del bilancio positivo dell’Atc-Ambito territoriale di caccia di Pistoia presentato in questi giorni. “Abbiamo riformato e rifondato le Atc nel dicembre 2016 non solo per rispondere alle esigenze del mondo venatorio, ma soprattutto al fine di dare maggiori risposte ad agricoltori e cittadini rispetto al tema dei danni subiti.  L’Atc di Pistoia ha centrato in pieno l’obiettivo. Il fatto che si riesca a coprire il 100% delle richieste dei danni subiti dagli agricoltori ed il 100% delle richieste per le misure di prevenzione significa che il lavoro che è stato fatto funziona”. Una riforma pilota quella del Consiglio della Regione Toscana, sottolinea Niccolai, grazie alla quale per la prima volta è stato possibile superare l’annoso problema dei danni nella nostra provincia. L’Atc si è infatti concentrata molto sui piani che riguardano gli aspetti faunistici venatori e di prevenzione dei danni, soprattutto da parte degli ungulati. Non solo: gli aspetti positivi di questo bilancio interessano anche le carni di selvaggina, controllate e sicure grazie al restauro dei centri di sosta. “A Pistoia è la prima volta che si raggiungono risultati del genere in termini di risposta a cittadini e agricoltori –continua Niccolai- questi frutti sono la prova che la scelta fatta dal Consiglio della Regione è stata vincente, anche in termini della persona che abbiamo espresso come maggioranza, ovvero Massimo Damiani. Complimenti ancora a tutto il comitato di gestione, con l’invito a proseguire su questa linea”.

 

,