TOP-MENU

cinghiali

BOLOGNA, CINGHIALI: COLDIRETTI, DANNI E INCIDENTI IN AUMENTO

“L’attacco subìto dall’anziano di Vergato da parte di un cinghiale che era entrato nel giardino della sua abitazione è l’ennesima dimostrazione di come questi selvatici non siano più solo un problema solo per il comparto agricolo, ma anche una minaccia per l’ambiente e per i cittadini”. Commenta così Coldiretti Bologna l’incidente costato il ricovero in gravi condizioni a un 85enne dell’Appennino, dopo l’attacco subito nella sua casa da parte di un cinghiale di circa due quintali. “Questi selvatici sono una minaccia concreta per la cittadinanza, con oltre 1000 incidenti stradali causati ogni anno. Inoltre i danni dei cinghiali in campagna superano i 150.000 euro all’anno – continua Coldiretti Bologna – e a tutto questo va aggiunto che il cinghiale è il principale portatore in Europa della peste suina africana”.

Un episodio – continua Coldiretti Bologna – che rappresenta solo la punta di un iceberg, poiché fra il 2012 e il 2017 in regione gli incidenti causati da animali selvatici sono stati oltre 4700, 400 dei quali solo causati da cinghiali.

La crescita dei cinghiali – comunica Coldiretti Bologna – è costante e incontrollata, non sono più ormai rari gli avvistamenti anche in pianura e c’è il rischio concreto che i danni dei cinghiali incentivino gli agricoltori all’abbandono delle zone montane.

, , ,