TOP-MENU

provincia bolzano sudtirol

BOLZANO. AGENTI FORESTALI, CONSEGNATI 25 DIPLOMI

Sono 21 uomini e 4 donne gli allievi che hanno concluso il corso formativo di agenti forestali. Il 4 aprile scorso la consegna dei diplomi alla scuola forestale Latemar, con sede a Carezza nel comune di Nova Levante. Qui gli allievi hanno frequentato quotidianamente sette ore di lezione da novembre a metà aprile e hanno anche abitato, ricorda il direttore della struttura Michael Baumgartner. Gli agenti forestali svolgono un servizio tecnico specifico con funzioni di polizia amministrativa e di ufficiali polizia giudiziaria e di pubblica sicurezza. L’impegno di studenti e docenti è stato evidenziato dal direttore della Ripartizione foreste Mario Broll. Le lezioni teoriche e pratiche sono state tenute da una trentina di docenti: operatori della Ripartizione forestale, dell’Agenzia per l’ambiente, della Ripartizione natura e paesaggio ma anche della magistratura.

Costoro hanno trasmesso agli allievi la propria conoscenza e esperienza in materia, riassume il direttore del corso Paul Zipperle. Attraverso escursioni mirate gli allievi hanno studiato da vicino le specie botaniche dei giardini di Castel Trauttsmandorf e quelle forestali di Castelfeder. Il gruppo ha mostrato un approccio entusiastico alle attività proposte, sottolinea Thomas Wanker, responsabile della stazione forestale di Nova Levante, che funge da elemento di raccordo fra gli allievi in formazione e il corpo docente. Le nuove guardie forestali hanno concluso ufficialmente oggi la formazione di base con la consegna dei diplomi e proseguiranno il corso con moduli di specializzazione. L’ultimo corso per agenti forestali si era svolto nel 2011-12, quelli attualmente in servizio sono 149. Con 336mila ettari, il bosco occupa poco meno della metà della superficie dell’Alto Adige, che è complessivamente di 740mila ettari.

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.