TOP-MENU

Archivio | Ambiente e Fauna

tortora selvatica

UN GRANDE RINGRAZIAMENTO A TUTTI COLORO CHE HANNO INVIATO LE ALI DELLE TORTORE ABBATTUTE. CON LA LORO COLLABORAZIONE RAGGIUNTA QUOTA 1000!

L’Ufficio Avifauna Migratoria FIdC esprime il più sentito ringraziamento a tutti i numerosi collaboratori e ai cacciatori che hanno inviato nella stagione in corso le ali delle tortore abbattute, consentendo di raggiungere il soddisfacente risultato di 1.060 ali analizzate, cioè più del doppio del numero di campioni ricevuto nella stagione precedente che era di 379 […]

Continua a leggere
SIGLATO PROTOCOLLO PER MONITORAGGIO DELL'ORSO BRUNO MARSICANO

ABRUZZO. AMBIENTE: SIGLATO PROTOCOLLO PER MONITORAGGIO DELL’ORSO BRUNO MARSICANO

Un protocollo d’intesa, il primo firmato in Italia, tra Regione Abruzzo, due Parchi nazionali, riserve regionali, tre Atc e l’Associazione cinofilia italiana (Enci), principalmente volto a monitorare l’attività – con l’ausilio di cani opportunamente addestrati e fuori dalle aree protette – dell’Orso bruno marsicano. Il protocollo si estende anche al monitoraggio di alcune specie di […]

Continua a leggere
olivo

XYLELLA: CIA PUGLIA, NEL BRINDISINO 75 NUOVI FOCOLAI

“L’esito del recente monitoraggio compiuto da Arif ha, purtroppo, dato il risultato che tutti quanti non ci auguravamo di avere. Il ritrovamento di ulteriori 75 focolai in provincia Brindisi, e in particolare nei comuni di Fasano, Ostuni, Carovigno e Ceglie Messapica, conferma quello che noi andiamo dicendo da diversi anni, ovvero che la Xylella non […]

Continua a leggere
Castor fiber nel Tarvisiano, 22 novembre 2018 (foto R. Pontarini/Progetto Lince Italia)

IL RITORNO DEL CASTORO

La trascorsa presenza del castoro in Italia nord-orientale è testimoniata da reperti sub-fossili tardiglaciali ed olocenici (risalenti a 8000 anni fa) rinvenuti al riparo di Biarzo (San Pietro al Natisone, UD), ma in Italia la specie sembra essersi definitivamente estinta nel XVI secolo. La sua estinzione in gran parte dell’Europa fu da una parte dovuta […]

Continua a leggere
CONFERENZA SULLO SCIACALLO DORATO

IN FRIULI UNA CONFERENZA SULLO SCIACALLO DORATO

La Federcaccia, Sezione Provinciale della Venezia Giulia, in collaborazione con il Društvo slovenskih Lovcev “Doberdob” hanno organizzato recentemente un incontro divulgativo sullo sciacallo dorato. Relatore della serata è stato il dott. Stefano Filacorda ricercatore del dipartimento di Scienze animali dell’Università degli Studi di Udine. La presenza dello sciacallo dorato (Canis aureus) è ormai certa in […]

Continua a leggere
capriolo

ANIMALI. ENPA A COSTA: CREARE FONDO PER CENTRI RECUPERO SELVATICI

Destinare risorse al soccorso, alla cura e alla riabilitazione dei selvatici feriti, prevedendo un fondo ad hoc per i Centri Recupero Animali Selvatici. Lo chiede l’Ente Nazionale Protezione Animali al ministro dell’Ambiente Sergio Costa. «Secondo quanto stabilito dalla nostra normativa, la legge 157/92, il ricovero e la cura degli animali selvatici, che ricordiamo essere beni […]

Continua a leggere
Primula palinuri

ELETTE LE PIANTE SIMBOLO DELLE VENTI REGIONI ITALIANE

Elette le venti piante simbolo delle venti regioni italiane, si va dalla alla Primula di Palinuro per la Campania che cresce endemica a picco sul mar Tirreno, allo Zafferano etrusco per la Toscana, al Pino locato per la Basilicata che si trova solo nel Parco Nazionale del Pollino, o ancora alla Sassifraga dell’Argentera per il […]

Continua a leggere
COWM2018 E CITIZEN SCIENCE

COWM2018 E CITIZEN SCIENCE: DALLA COLLABORAZIONE TRA CITTADINI E ISTITUZIONI NASCE IL MONITORAGGIO IN TEMPO REALE DEL TERRITORIO

Sarà il ministro dell’Ambiente Sergio Costa ad aprire il Convegno internazionale COWM2018, intitolato “Osservatori dei cittadini per la gestione dei rischi naturali e delle risorse idriche”. Organizzato dall’Autorità di bacino distrettuale delle Alpi Orientali, la Conferenza, si svolgerà dal 27 al 30 novembre a Venezia a Palazzo Labia, sede regionale di Rai-Veneto, ed offrirà un’opportunità […]

Continua a leggere
cielo nuvole

CO2 NELL’ATMOSFERA: RAGGIUNTO RECORD ASSOLUTO

La concentrazione di CO2 nell’atmosfera ha raggiunto il record assoluto. Ad affermarlo è l’Organizzazione meteorologica mondiale (Omm) che interviene sul tema a poche settimane da Cop 24, la conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici, in programma dal 3 al 14 dicembre a Katowice, in Polonia. La presenza di CO2 -riporta LIFEGATE che ha preso in esame il rapporto Omm […]

Continua a leggere
alberi

LOMBARDIA. GIORNATA NAZIONALE DEGLI ALBERI, 10.000 NUOVE PIANTE COLLOCATE IN 230 LOCALITÀ

Sono oltre 10.000 le piantine offerte da ERSAF (Ente Regionale per i Servizi all’Agricoltura e alle Foreste) collocate da amministrazioni comunali, scuole e associazioni in circa 230 le località lombarde. L’iniziativa si è concentrata, come ogni anno, intorno alla giornata nazionale degli alberi, celebrata ieri, mercoledì 21 novembre, da quando nel 2013 fu istituita con […]

Continua a leggere
ibis eremita

CACCIA: MINAMBIENTE RICHIAMA REGIONI SU VIGILANZA ANTIBRACCONAGGIO IBIS EREMITA

In Italia continuano a verificarsi abbattimenti del rarissimo Ibis eremita, la specie è oggetto di un importante progetto LIFE di reintroduzione e il Waldrappteam, capofila del progetto, ha sollecitato le autorità italiane a intraprendere misure efficaci di prevenzione. Il Ministero dell’Ambiente ha scritto al Comando unità per la tutela forestale, ambientale e agroalimentare dei Carabinieri […]

Continua a leggere
rifiuti abbandonati

FOGGIA, SVERSAMENTO RIFIUTI IN CAMPI DIVENUTI DISCARICHE A CIELO APERTO

Allarme rifiuti abbandonati nelle campagne della provincia di Foggia, denuncia Coldiretti, una emergenza ambientale dalle dimensione sempre più preoccupanti. “E’ inaccettabile che le aree rurali vengano utilizzate come discariche a cielo aperto, depauperando un territorio curato e produttivo, inquinando la terra e il sottosuolo, arrecando un danno ingente all’imprenditore agricolo che spesso è chiamato a […]

Continua a leggere
siccità zolle di terra

ISPRA: IL 2018 È STATO, AD OGGI, L’ANNO PIÙ CALDO

La stima provvisoria dell’anomalia della temperatura media in Italia, stando ai dati aggiornati fino al mese di ottobre compreso, configura il 2018 come l’anno più caldo di tutta la serie storica di dati controllati ed elaborati dall’Ispra, cioè almeno dal 1961 (+1,77 °C rispetto al valore normale di riferimento 1961-1990). In base a studi che […]

Continua a leggere
cacciatore

CIA REGGIO EMILIA: BENE IL PIANO FAUNISTICO REGIONALE

E’ un giudizio sostanzialmente positivo quello che Francesco Zambonini, responsabile per l’attività venatoria di Cia-Agricoltori Italiani di Reggio Emilia esprime sul Piano faunistico regionale appena approvato. “La Regione Emilia-Romagna è la prima in Italia ad approvare un Piano unico e valido per tutto il territorio regionale, che mette insieme i nove piani faunistici-venatori provinciali attuali”. […]

Continua a leggere

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.