TOP-MENU

foto dell'incontro

CCT: INIZIANO GLI INCONTRI DI APPROFONDIMENTO SUGLI EFFETTI DELLA DELIBERA 515

A seguito delle numerose richieste di informazioni pervenuteci dai rappresentanti delle squadre di caccia al cinghiale toscane, in merito agli effetti della delibera 515, recentemente approvata dalla Giunta Regionale Toscana, che consente ai proprietari e conduttori dei fondi anche all’interno dell’area vocata alla caccia al cinghiale, di intervenire direttamente per il controllo della specie, hanno preso il via oggi i primi due incontri tra i rappresentanti delle associazioni aderenti alla CCT e quelli delle squadre di caccia al cinghiale.

Lo scorso venerdì in mattinata a Firenze e nel pomeriggio a Livorno, si sono tenute queste prime due riunioni con rappresentanti delle squadre di caccia al cinghiale che esercitano nelle due Province.

Incontri questi, volti ad analizzare gli effetti di un provvedimento che tutt’ora non sono chiari a chi, come le squadre di caccia al cinghiale, il territorio lo gestisce e soprattutto lavora a fianco degli ATC Toscani al fine di prevenire e contenere i danni alle produzioni agricole della nostra Regione.

, ,

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.