TOP-MENU

premiazione

CCT: NONOSTANTE LE DIFFICOLTÀ LE ATTIVITÀ CINOFILE CONTINUANO CON SUCCESSO!

Purtroppo, nonostante il massimo impegno profuso per presentare ad inizio anno, un Calendario delle prove cinofile di eccellenza per numero e qualità degli eventi programmati, l’emergenza sanitaria e le conseguenze operative che ne sono derivate, hanno fortemente condizionato lo svolgimento delle nostre iniziative.

Nonostante tutto, grazie all’impegno di infaticabili organizzatori, della Federcaccia Toscana e di tutta la Confederazione Cacciatori Toscani, siamo riusciti a ripartire.

Un esempio di questa ripartenza è quello del Trofeo della Val d’Era.

Domenica 19 luglio 2020 sono state effettuate le premiazioni davanti ad una buona presenza di pubblico con un brindisi finale in stretta osservanza delle disposizioni sanitaria anti-Covid.

Un ringraziamento speciale oltre ai concorrenti, ai giudici delle 4 gare che hanno esaminato oltre 300 soggetti partecipanti, ai collaboratori che si sono prodigati, agli agenti di vigilanza venatoria volontaria, che hanno continuatamente garantito un ordinato accesso al campo di gara per evitare qualsiasi assembramento.

Un grazie comunque a tutti coloro che ci hanno sostenuto in questo particolare momento.

Il Trofeo della Val d’Era per le razze da ferma, se lo aggiudica Moreno Pasqualetti con il setter Ulisse mentre nelle razze da cerca il vincitore è Fabio Franchi con lo springer Dory.

Il Trofeo Renata Moncini – vincitore Lorenzo Bardini con lo springer Zip

Trofeo Aldo Dini – vincitore Massimiliano Landi con lo springer Diva

Trofeo Paolo Bimbi – vincitore – Roberto Broglio con il setter Sky

Trofeo Sirio Granchi – vincitore – Barsacchi Carlo setter Zara

Trofeo Città di Capannoli aggiudicato a Fabio Franchi con il suo springer Dory.

,