TOP-MENU

strada nel bosco

CIRCOLAZIONE FUORISTRADA – APPROVATO EMENDAMENTO IN CONSIGLIO REGIONALE

Il Consiglio Regionale Toscano ha approvato ieri un importante emendamento inserito nella proposta di variazione del bilancio di previsione 2019-21 riguardante “Disposizioni in materia di circolazione fuori strada dei veicoli a motore”. Il provvedimento è stato presentato dal Consigliere Simone Bezzini ed altri consiglieri del Gruppo PD. Da tempo infatti, anche la Confederazione Cacciatori Toscani unitamente ad alcuni presidenti degli Ambiti Territoriali di Caccia, aveva richiamato l’attenzione della Regione Toscana, sulla necessità di colmare un vuoto normativo a seguito della decadenza della Legge regionale n.10/2016 sulla disciplina della circolazione dei mezzi a motore fuoristrada per meglio armonizzare e superare alcune rigide limitazioni già in essere con la legge 48/1994.

Con il provvedimento approvato ieri, i Comuni potranno individuare nel proprio territorio i percorsi nei quali consentire la circolazione di detti veicoli al fine di consentire il regolare svolgimento delle attività faunistiche e venatorie. La Confederazione Cacciatori Toscani, nel valutare positivamente tale iniziativa, rivolge un appello a tutti i Sindaci interessati e agli amministratori locali, per  l’applicazione della norma garantendo così la certezza del diritto per i cacciatori e per il regolare svolgimento delle attività collegate alla gestione faunistica.

Allegato il testo emendamento: Proposta di Emendamento alla PDL n. 407

 

,