TOP-MENU

Gamma calibri Fiocchi Carabine Caccia

DALLE AZIENDE. FIOCCHI PRESENTA LA NUOVA LINEA CARABINA CACCIA

Sette calibri e un packaging coordinato e rinnovato per una linea dalle ottime prestazioni, su cui Fiocchi Munizioni ripone grandi aspettative.

È stata presentata ufficialmente ieri, nel quartier generale di Via Santa Barbara, ed è già disponibile sugli scaffali delle armerie di tutta Italia. La nuova linea Carabina Caccia di Fiocchi Munizioni è la carta vincente che l’azienda di Lecco si gioca per chiudere al meglio il 2017 e ripartire con slancio nel 2018.

I calibri che compongono la linea sono sette:

  • 222 Remington
  • 223 Remington
  • 243 Winchester
  • 270 Winchester
  • 308 Winchester
  • 30-06 Springfield
  • 300 Winchester Magnum

L’identità della linea è data dal rinnovo del packaging, con l’abbinamento di ciascun calibro a uno specifico animale e l’utilizzo di una gamma di colori diversi per indicare le varie tipologie di palla: EPN, Freccia Nera, HPBT e Soft Point.

“È una linea su cui abbiamo investito e continueremo ad investire molto, ne siamo decisamente orgogliosi e ci aspettiamo grandi risultati,” ha dichiarato il Presidente Stefano Fiocchi ad introduzione della presentazione.

“La nostra intenzione è di ampliare la gamma il più possibile, producendo al nostro interno tutti i componenti dedicati. In quest’ottica l’azienda sta facendo un grande sforzo nella ricerca e nello sviluppo di nuovi prodotti, come ad esempio palle monolitiche di nuova generazione”, ha aggiunto Costantino Fiocchi, Direttore Tecnico di Fiocchi Munizioni.

“Diversamente da quanto accadeva prima, quando importavamo dalla nostra consociata Americana, oggi il caricamento di queste cartucce è interamente fatto a Lecco. Così facendo possiamo garantire una continuità dell’offerta ed una maggiore rispondenza alle esigenze del mercato europeo,” ha concluso Marzio Maccacaro, Direttore Commerciale.

Gamma calibri Fiocchi Carabine Caccia

Gamma calibri Fiocchi Carabine Caccia

,

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.