TOP-MENU

Michela Vittoria Brambilla

ELEZIONI. IN FORSE LA BRAMBILLA?

Sarebbe a rischio la candidatura nel collegio di Abbiategrasso della leader animalista cara a Berlusconi. Il nome di  Maria Vittoria Brambilla infatti, secondo quanto riportato dal quotidiano “la Repubblica”, sarebbe uno di quelli finiti nel mirino dell’ufficio elettorale della corte d’Appello di Milano che ha escluso 15 candidature uninominali del centrodestra in Lombardia 1 alla Camera per il mancato deposito della dichiarazione di apparentamento alla coalizione da parte della lista ‘Noi con l’Italia’, e due che riguardano la circoscrizione Lombardia 4, fra le quali appunto anche quella della “pasionaria” animalista.

I rappresentanti delle liste escluse hanno 48 ore per fare ricorso all’ufficio centrale elettorale alla Corte di Cassazione, che a sua volta avrà ulteriori 48 ore per decidere.

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.