TOP-MENU

enci

ENCI. CUCCIOLI, LA CONFERMA: GLI SPOSTAMENTI SONO AUTORIZZATI

Il Ministero della Salute ha emanato la risposta alla richiesta di chiarimento, formulata e fermamente sollecitata da ENCI, circa la legittimità degli spostamenti di cuccioli.

Viene confermata la legittimità degli spostamenti, anche extra regionali, per la consegna dei cuccioli di razza nati prima o durante l’emergenza sanitaria.

La circolare emanata dalla Direzione Generale della Sanità Animale e dei Farmaci Veterinari (DGSAF) dà il via libera a tutti gli spostamenti in quanto riconducibili ad attività non sospese dal DPCM del 26.4.2020 e motivati dalla necessità di tutelare la salute e il benessere animale, come sostenuto da ENCI sin dall’inizio della vicenda.

La possibilità di spostamento è valida non soltanto per gli allevatori professionisti, ma anche per gli allevatori amatoriali. I cani devono naturalmente essere identificati, registrati e trasportati con mezzi idonei o tramite corrieri, sempre che vi sia il pieno rispetto delle norme sul benessere durante il trasporto.

In allegato, la circolare completa: Circolare del 15 maggio 2020