TOP-MENU

Federparchi

FEDERPARCHI CHIEDE AL MATTM IL TRASFERIMENTO DEI CONTRIBUTI PER LE AMP

Il presidente di Federparchi Giampiero Sammuri ha chiesto al Ministero dell’Ambiente la liquidazione del contributo ordinario per l’anno 2020 a favore delle Aree Marine Protette. La richiesta, inoltrata alla Direzione Generale per il Mare e le Coste (MAC), nasce dall’esigenza di garantire la operatività delle AMP considerando lo stato di emergenza in atto nel Paese. “Tale trasferimento – scrive il presidente di Federparchi – risulta tanto più indispensabile nella situazione sanitaria emergenziale, permettendo di svolgere agli Enti il funzionamento ordinario.”

Le AMP, come tutti gli enti gestori di aree protette, stanno cercando di proseguire la loro attività di conservazione naturalistica e tutela della biodiversità nel rispetto delle norme dettate dall’emergenza in corso e avendo in massima attenzione la protezione della salute dei propri dipendenti. A tal fine, per non compromettere i livelli essenziali di operatività, si rende necessaria la certezza e la disponibilità delle risorse

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.