TOP-MENU

FIDC CALABRIA. CON L’ASSEMBLEA REGIONALE COMPLETATI I RINNOVI DELLE CARICHE PER IL QUINQUENNIO 2014-2018

FIDC CALABRIA. CON L’ASSEMBLEA REGIONALE COMPLETATI I RINNOVI DELLE CARICHE PER IL QUINQUENNIO 2014-2018

L’Assemblea Regionale di Federcaccia Calabria, nel corso della riunione tenutasi in Lamezia Terme, ha eletto il proprio Consiglio Regionale che dovrà guidare l’Associazione nel corso del ciclo 2014/2018. Nell’ampia disamina delle problematiche connesse all’attività venatoria nella regione, sono stati tra l’altro evidenziati sia gli incomprensibili ritardi burocratici che, di fatto, bloccano il normale cammino della gestione faunistico venatoria ed ambientale da parte degli Ambiti Territoriali di Caccia, che la intempestiva emanazione di norme collegate a nuovi sistemi di pagamento della tassa regionale nonché sul rilascio e ritiro dei tesserini venatori.

Nel confronto non è stato trascurato anche di evidenziare lo sforzo organizzativo e finanziario che Federcaccia Calabria ha profuso nell’attuazione di specifici studi e ricerche nel campo della conoscenza dei fenomeni legati alla fauna migratoria (quaglia, beccaccia, turdidi ed acquatici). Con particolare orgoglio è stata tratteggiata la campagna di inanellamento sui turdidi, affidata a tecnici all’uopo autorizzati, che giunta alla terza annualità ha già prodotto valide motivazioni per la stesura dei calendari venatori delle ultime due stagioni.

In un clima di generale armonia e amicizia l’Assemblea ha eletto, all’unanimità, i Consiglieri Benito Gironda Veraldi, Romualdo Cirò Candiano, Gennaro Giuffrè e Giuseppe Giordano che, unitamente ai Presidenti provinciali, Membri di diritto, Domenico Iero (RC), Riccardo Colistra (VV), Francesco Greco (CS), Emanuele Meloni (CZ) e Angelo Madia (KR) andranno a costituire il Consiglio Regionale della Federcaccia calabra.

Sempre all’unanimità l’Assemblea ha eletto gli altri Organismi Statutari. Il Collegio dei Revisori dei Conti costituito da Natale Tortora, Marcello Canonaco e Antonio Merazzi – effettivi – Giandomenico Pata e Felice Russo supplenti. Il Collegio dei Probiviri composto da Francesco Montalto, Tancredi Labate e Giacomo Maruca quali membri effettivi, mentre i supplenti risultano Francesco Romano e Giulio Vrenna.

Il Consiglio neo eletto, subito riunitosi, all’unanimità ha proceduto a riconfermare Gennaro Giuffrè alla Presidenza, Benito Gironda Veraldi e Francesco Greco Vice presidenti e Domenico Iero Segretario.

Il Consiglio neo eletto ha proceduto alla nomina dei Coordinatori delle attività sportive individuandoli nei dirigenti Luigi Chiappetta per le attività cinofile ed in Giovanni Campolo per quelle del tiro.

Gennaro Giuffrè, nel ringraziare la dirigenza tutta per la rinnovata fiducia, a conclusione dei lavori ha evidenziato le principali problematiche che il Consiglio si troverà ad affrontare nonché la puntuale attuazione del progetto strategico “Federcaccia Giovani” già delineato dal precedente Consiglio.

,