TOP-MENU

foto di gruppo

FIDC CATANIA E CACCIATRICI SICILIA PER L’AMBIENTE

Si è svolta lo scorso sabato 19 settembre l’operazione di tutela ambientale denominata “Dalle Montagne al Mare”, organizzata dalla Città Metropolitana di Catania assieme al Dipartimento Regionale della Protezione Civile, e in collaborazione con il Comune di Mascali, il Corpo Forestale della Regione Sicilia, il Parco dell’Etna e il Centro di Servizi per il Volontariato Etneo.

Si trattava della II Giornata ecologico-educativa in memoria della Prof.ssa Nuccia Di Franco Lino, che in quest’occasione ha dato avvio al protocollo “Strade Pulite” siglato tra diversi Enti. Alle operazioni di ripulitura della Strada Provinciale 59/III, sotto il coordinamento della Dott.ssa Daniela Scuderi Ispettore della Polizia Provinciale di Catania, hanno preso parte, assieme alle altre realtà associative, in rappresentanza della Sezione Provinciale di Catania di Federcaccia, Giuseppe Scandurra, Direttore responsabile delle Guardie Ittiche-Venatorie-Ambientali, accompagnato dalla Guardia Nino Galvagno, e in rappresentanza della sezione Comunale di Biancavilla di Federcaccia, il Vice Presidente Antonio Rao accompagnato dal Segretario Alfio Neri, mentre in rappresentanza del Coordinamento Cacciatrici di Federcaccia Sicilia la Coordinatrice Romina Patanè.

A conclusione dell’attività mattutina si è assistito, alla presenza dei Funzionari della Ripartizione Faunistico Venatoria di Catania, alla re immissione in natura, di due esemplari di gheppio, che hanno spiccato il volo all’interno dell’area protetta del Parco Dell’Etna. Nel pomeriggio le operazioni hanno avuto seguito sul lungomare di Fondachello di Mascali, dove oltre alla pulizia dei fondali marini, effettuata da squadre di Sub, si è provveduto a bonificare anche un tratto di spiaggia ricadente nella giurisdizione Comunale di Mascali. Soddisfazione e gratitudine è stata espressa da Nello Di Bella, Presidente Provinciale di Federcaccia Catania, per la partecipazione attiva all’evento che ancora una volta ha visto in prima linea Federcaccia, impegnata a tutela della natura e dell’ambiente, nonché, della flora e della fauna presente.

, ,

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.