TOP-MENU

FIDC DI PIACENZA: NELL’AMBITO DELLE CELEBRAZIONI DI S. UBERTO UN CONVEGNO SULLA LEGISLAZIONE VENATORIA, E NON SOLO...

FIDC DI PIACENZA: NELL’AMBITO DELLE CELEBRAZIONI DI S. UBERTO UN CONVEGNO SULLA LEGISLAZIONE VENATORIA, E NON SOLO…

Nell’ambito delle celebrazioni di Sant’Uberto organizzate dalla Federcaccia di Piacenza, si terrà un convegno dal titolo “I cacciatori… nel mirino della legge” (nozioni di uso pratico e di utilità preventiva per i devoti di Sant’Uberto). L’iniziativa avrà luogo nella splendida cornice del Castello di Vigoleno a Vernasca (Pc) il prossimo 28 novembre, alle 16.00. Nella cornice storica e architettonica più suggestiva dell’antico Ducato di Piacenza e Parma si incontreranno quindi gli appassionati di arte venatoria, per un momento rivolto all’informazione e al confronto. Normative e problematiche relative alla custodia delle armi, porto e trasporto, vicende amministrative della licenza di caccia e conseguenze penali per gli illeciti costituenti reato sono solo alcuni dei temi che verranno trattati durante questo appuntamento. Un’occasione per acquisire nozioni di carattere pratico, ma anche per valutare soluzioni, ricevere aggiornamenti e confrontarsi in merito alle problematiche più sentite e legate alla quotidianità della categoria. Inaugurato dai saluti del presidente della Provincia di Piacenza, Massimo Trespidi, e del presidente nazionale di Federcaccia, Gianluca Dall’Olio, l’incontro prevede gli interventi del Dott. Pierpaolo Beluzzi, già sostituto procuratore della Repubblica a Piacenza, poi G.I.P. del Tribunale di Cremona e quindi magistrato del Tribunale Monocratico del medesimo Tribunale, del professor Paolo Veneziani, ordinario di diritto penale all’Università di Parma, e del sostituto commissario Angelo Giannatiempo, da lunga data funzionario presso i servizi di Polizia Amministrativa della Questura di Piacenza. Seguiranno poi le conclusioni dell’avv. Franco Livera, presidente provinciale Federcaccia. Dopo il Convegno avrà luogo una degustazione di prodotti tipici piacentini, poi la “Messa del cacciatore” nella chiesa romantica del borgo e la cena nelle sale del castello. Nel corso della serata verrà inoltre attribuita l’onorificenza di “cacciatore gentiluomo piacentino del 2009” a Pierluigi Peccorini Maggi, giornalista appassionato di caccia, premio Bogoni nel 1993 come vincitore del concorso nazionale per racconti a contenuto venatorio e autore di numerose pubblicazioni.

Valeria Bellagamba

˜˜˜

Programma

“I cacciatori… nel mirino della legge” (nozioni di uso pratico e di utilità preventiva per i devoti di Sant’Uberto) – 28 novembre, ore 16.00, Castello di Vigoleno (Pc)

Saluti introduttivi

Prof Massimo Trepidi, presidente della Provincia

Gianluca Dall’Olio, presidente Federazione italiana della caccia

Gianluigi Molinari, sindaco del Comune di Vernasca

Interventi

“I reati venatori: accenni alla fattispecie; le sanzioni, i riti alternativi, il sequestro e la confisca”Dott. Pierpaolo Beluzzi, Magistrato del Tribunale di Cremona

“Accenni alla disciplina in materia di armi: la detenzione, gli obblighi di custodia, la successione della proprietà, il trasporto”Prof. Avv. Paolo Veneziani, Ordinario di diritto Penale – Università degli studi di Parma, Avvocato

“Le valutazioni discrezionali della P.A.: rilascio, sospensione e revoca della licenza di caccia; le sanzioni amministrative accessorie” –  Sost. Comm. Angelo Giannatempo, Questura di Piacenza

Fine lavori

Avv. Franco Livera, Presidente provinciale Federcaccia.

, ,

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.