TOP-MENU

merlo

FIDC LOMBARDIA. AGGIORNAMENTO DEL CALENDARIO VENATORIO REGIONALE: MODIFICHE OPERATIVE DAL 13 OTTOBRE

Regione Lombardia ha adottato il provvedimento di adeguamento del calendario venatorio alla sentenza del TAR: da oggi 13 ottobre pertanto si caccerà secondo le disposizioni dei calendari integrativi pubblicati in agosto e del calendario riduttivo del 17 settembre con le seguenti modifiche:

1) è sospeso il prelievo delle specie Tortora, Moretta e Pavoncella (il prelievo delle specie Combattente e Moriglione era già sospeso);
2) la Quaglia sarà cacciabile solo fino al 31 ottobre con carniere giornaliero di 3 capi e massimo stagionale di 20 capi;
3) per l’Allodola è confermato il periodo 2 ottobre -30 dicembre con carniere giornaliero di 10 capi e massimo stagionale di 50 capi (fan cumulo anche i capi prelevati fuori Regione);
4) il prelievo di Cesena e Tordo Sassello è consentito solo sino al 20 gennaio 2022;
5) prelievo della Coturnice come determinato secondo le Linee Guida.

CHIARIMENTI

1) il Merlo è cacciabile secondo il carniere ordinario e non c’è il limite di 5 capi giornalieri;
2) la caccia ad “acquatici” (Beccaccino, Frullino, Gallinella d’acqua, Folaga, Porciglione, Germano Reale, Alzavola, Codone, Fischione, Mestolone, Marzaiola, Canapiglia) e Beccaccia, salve le previsioni della VINCA per i Siti di rete Natura 2000, terminerà il 31 gennaio 2022;
3) la caccia a Tordo Sassello e Cesena sarà consentita anche con terreno innevato (nelle zone in cui per legge è praticabile la caccia anche con il terreno in tutto o nella maggior parte coperto di neve).

Il Presidente Regionale di Federcaccia
Avv. Lorenzo Bertacchi

Gli aggiornamenti del calendario venatorio CLICCA QUI

, , ,

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.