TOP-MENU

Merlo

FIDC LOMBARDIA. GIORNATE INTEGRATIVE DA APPOSTAMENTO FISSO: IL NUOVO DECRETO DELLA REGIONE

Come già anticipato dopo la sentenza del Tar Lombardia dello scorso 25 ottobre, dove Federcaccia Lombardia è stata l’unica a difendere l’ente regione nel ricorso della Lac, Regione Lombardia è corsa ai ripari emanando un nuovo decreto per le giornate integrative settimanali di caccia da appostamento fisso per il periodo compreso tra il 2 ottobre e il 30 novembre nei territori degli Utr di Bergamo, Brescia, Brianza, Insubria, Pavia e Val Padana-Mantova.

Regione Lombardia decreta così di modificare il decreto n. 13571 del 25.09.2019 relativo alle giornate integrative settimanali di caccia da appostamento fisso all’avifauna migratoria per il periodo compreso tra il 2 ottobre e il 30 novembre 2019, nei territori degli UTR di Bergamo, Brescia, Brianza, Insubria, Pavia e Val Padana-Mantova in ottemperanza all’ordinanza del TAR di cui sopra adeguandolo al parere di ISPRA, come di seguito specificato:
– UTR Bergamo: una giornata settimanale integrativa per la caccia a tordo bottaccio, tordo sassello, cesena, merlo;
– UTR Brescia: una giornata settimanale integrativa per la caccia a tordo bottaccio, tordo sassello, cesena, merlo, germano reale, alzavola, canapiglia, fischione, marzaiola, mestolone, folaga e gallinella d’acqua;
– UTR Brianza-Lecco: una giornata settimanale integrativa per la caccia a tordo bottaccio, tordo sassello, cesena, merlo, germano reale, alzavola, canapiglia, fischione, marzaiola, mestolone, folaga e gallinella d’acqua;
-UTR Insubria-Varese: due giornate settimanali integrative per la caccia a tordo bottaccio, tordo sassello, cesena, merlo;
2. di confermare quant’altro stabilito dal decreto 13571 del 25.09.2019, non oggetto della sopra citata ordinanza emessa dal TAR per la Lombardia di Milano;

In allegato il decreto regionale: decreto n. 15489  29 Ottobre 2019

,