TOP-MENU

mipaaf pesca

FIPSAS. LA COMUNICAZIONE DI PESCA IN MARE PER GLI SPORTIVI PROROGATA AL 31/12/2018

Comunichiamo a tutti i pescatori sportivi e ricreativi che la validità della comunicazione di esercizio di pesca sportiva in mare (cd. permesso gratuito di pesca), valido fino al 30 giugno u.s., è stata prorogata al 31 dicembre 2018 dal Mipaaf (Ministero Politiche Agricole, Agroalimentari e Forestali) in data 26 giugno c.m. e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, Serie Generale, N. 155 del 06/07/2018. Il decreto di proroga rispecchia in tutto e per tutto quello precedente relativo ai primi sei mesi del 2018.

Si ricorda che la Comunicazione ministeriale è obbligatoria per i pescatori che esercitano la pesca da terra e da barca ed è assolutamente gratuita.

Inoltre, non esistono sanzioni nel caso se ne fosse sprovvisti al momento di un controllo in mare da parte delle Forze dell’ordine e della Capitaneria di Porto, ma si applica la medesima normativa del Decreto ministeriale 6 dicembre 2010, cioé la possibilità di presentarlo entro i 10 giorni successivi.

Pertanto, ciascun pescatore può continuare nella sua attività di pesca sportiva e ricreativa, esibendo il permesso gratuito, a suo tempo fatto, anche se scaduto.

Clicca e leggi il testo completo del decreto di proroga.

(Fonte FIPSAS)

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.