TOP-MENU

assemblea FITASC

FITASC. ACCOLTE TUTTE LE CANDIDATURE ITALIANE

L’Assemblea Generale della Federazione Internazionale di Tiro con Armi Sportive da Caccia, svoltasi nella giornata di ieri a Parigi, ha rappresentato una piacevole riconferma per l’attività che la Fitav ha messo in atto nell’ambito delle discipline amatoriali e non olimpiche.

L’accettazione di tutte le candidature proposte dalla nostra Federazione rispecchia infatti il riconoscimento del valore e dell’impegno messi in campo negli anni addietro. Dopo l’eccezionale conferma di Jean Francois Palinkas in veste di Presidente e la nomina della Vice Presidente Fitav Emanuela Croce Bonomi quale componente del “Comitè de Direction”, il Comitato Direttivo ha nominato i Presidenti ed i componenti delle Commissioni Tecniche Internazionali che res. Per quanto riguarda il Compak Sporting il board Fitasc ha accettato la proposta italiana di Marco Mori, così come ha riconfermato nella Fossa Universale sia Sandro Polsinelli, Commissario Tecnico della Squadra azzurra ed il Consigliere Federale Fitav Roberto Manno. Lo stesso è accaduto con le presidenze delle commissioni dell’Elica, con la nomina di Giuseppe Di Giamberardino ed Alessandro Nicotra Di San Giacomo, e del Tiro Combinato di Caccia, con la nomina di Paolo Pozzati e la rinnovata conferma di Costantino Fiocchi e. Per quanto riguarda la Commissione Tecnica del Parcours de Chasse, Veniero Spada, è stato confermato come componente.

Importanti riconoscimenti sono arrivati anche dal punto di vista dell’organizzazione delle gare internazionali, Messina infatti ospiterà l’8 ed il 9 Maggio 2019 il Campionato Europeo di Elica, mentre è ancora da definire la sede italiana del Mondiale di specialità il 5 ed il 6 Ottobre dello stesso anno; grazie alla grande tradizione tiravolistica che accompagna da sempre i nostri colori sarà l’Italia ancora ad accogliere nel 2020 gli Europei di Sporting a Maggio e quelli di Trap1 (con sede e date ancora da definire) ed il Mondiale di Fossa Universale nel mese di Luglio.

Come sempre presente il Presidente Fitav Luciano Rossi, visibilmente soddisfatto: “Sono contento ed orgoglioso in primis perché tutte le proposte formulate dal nostro Consiglio Federale sono state piacevolmente accolte e poi per lo spirito di condivisione e crescita che si respira e si vive all’interno della Fitasc, una Federazione che cresce sempre più in tutto il Mondo vedendo sempre il tricolore azzurro protagonista non solo a livello sportivo ma anche culturale, un vero E proprio vanto per la nostra Federazione.” Commenta ancora Rossi: “La soddisfazione è totale, se aggiungiamo che proprio oggi qui in Francia, arriverà la squadra nazionale italiana di Sporting capitanata da Veniero Spada, a cui faccio un sincero in bocca al lupo, per la sua partecipazione al Campionato del Mondo, che ha già fatto registrare un record di partecipazioni: come sempre sono certo che l’Italia si farà valere sulle pedane.” (Fonte FITAV)

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.