TOP-MENU

alberi

FORESTE. LA COMMISSIONE EUROPEA LANCIA UN PIANO IN CINQUE MOSSE

Nel mondo, dal 1990 al 2016, sono andati perduti 1,3 milioni di chilometri quadrati di foreste: l’equivalente di 800 campi di calcio ogni ora. Allo stesso tempo, proprio i gas serra associati alla deforestazione sono diventati la seconda causa del cambiamento climatico.

Questa la ragione – riporta ANSA Ambiente&Energia – che ha spinto la Commissione europea a promuovere un osservatorio sulla deforestazioneaccordi commerciali con capitoli sullo sviluppo sostenibile per coinvolgere i partner commerciali nella lotta al fenomeno e regimi di certificazione per incentivare prodotti a ‘deforestazione zero’, con una piattaforma di dialogo con le parti economiche interessate e meccanismi finanziari che stimolino investimenti pubblici e privati per la gestione sostenibile delle risorse forestali. Cinque azioni a tutela delle foreste mondiali che saranno sviluppate nel corso dei prossimi anni. (Fonte CIA)