TOP-MENU

Massimiliano Giansanti

GESTIONE FAUNA SELVATICA: IL PRESIDENTE GIANSANTI INTERVIENE AL MASTER DELL’UNIVERSITÀ CA’ FOSCARI

Il presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti è intervenuto alla presentazione del “Master in amministrazione e gestione della fauna selvatica” dell’Università Ca’ Foscari di Venezia.

Il master, che ha l’obiettivo di formare tecnici per realizzare una gestione sostenibile della fauna selvatica, è caratterizzato da una forte interdisciplinarietà. Per gestire il delicato rapporto tra ambiente e fauna servono, infatti, conoscenze in materia di biologia e zoologia, ma anche competenze per calcolare gli impatti economici e sociali, nonché la capacità di analizzare gli aspetti etici, perché le scelte gestionali possono incidere sul benessere dell’animale o condurre al sacrificio di individui e di popolazioni. E’ essenziale inoltre sapersi orientare nel mondo giuridico, all’interno del quale tali scelte si collocano.

Il master forma quindi tecnici che si troveranno ad operare in un sistema estremamente variegato, com’è articolato il rapporto tra l’attività agricola e l’ambiente circostante.

A riguardo il presidente di Confagricoltura ha ricordato come negli ultimi anni il settore primario sia stato sottoposto ad un crescendo di danni provocati da animali selvatici e come questo rappresenti un problema rilevante di fronte al quale gli agricoltori si trovano spesso inermi.

“I danni alle attività agricole e all’ambiente, in diverse realtà del territorio nazionale – ha aggiunto Giansanti – hanno raggiunto livelli insostenibili e l’attuale sistema normativo non sembra più in grado di garantire un equilibrio. E’ necessario pertanto un adeguamento delle politiche per una maggior tutela dell’attività agricola e dell’ecosistema”.

“Il master proposto dall’Università Ca’ Foscari è l’occasione per costruire una visione qualificata, equilibrata e condivisa delle esigenze ambientali, in un’ottica di sostenibilità anche economica e sociale delle produzioni, proteggendo le indispensabili funzioni dell’agricoltura e riuscendo così – ha concluso Giansanti – a proporre soluzioni efficaci.” (Fonte CONFAGRICOLTURA)

, ,

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.