TOP-MENU

GLOCAL 2019

GLOCAL 2019, L’OTTAVA EDIZIONE RACCONTA I “PAESAGGI IN MOVIMENTO”

Statici per definizione, dinamici nella sostanza grazie alle relazioni e ai rapporti alimentati ogni giorno dalle persone che li vivono: i “paesaggi” sono al centro dell’ottava edizione di Glocal, il Festival del giornalismo digitale organizzato da VareseNews. “Paesaggi in movimento, Glocal Territori della conoscenza” è il tema portante di tutto il festival 2019: si parlerà di territori, dei rapporti tra i luoghi e le persone che li abitano e frequentano, di turismo, di strumenti di comunicazione, di tendenze e di idee, il tutto con uno sguardo particolare verso la conoscenza quale motore che genera occasioni di confronto, incontro e crescita.
I “paesaggi” sono i luoghi della nostra storia, della nostra cultura, quelli che ci ospitano o in cui siamo nati. Ambienti tradizionali che nel contesto attuale si mettono “in movimento”, perdendo da un lato contorni e confini ma guadagnando dall’altro spazi di conoscenza e scambi sociali. Ed è proprio partendo da qui che il Festival Glocal torna dal 7 al 10 novembre 2019 con la sua ottava edizione.

Per quattro giorni Varese si animerà di iniziative destinate ai professionisti dell’informazione, della comunicazione e non solo. Nel 2018 gli eventi sono stati circa 60, gli speaker che si sono alternati nelle varie location sparse per la città 200 e le presenze registrate oltre 6 mila. Un ricco programma di eventi ed iniziative che anche quest’anno si declinerà tra workshop, incontri e occasioni di confronto oltre a tre serate di cultura e intrattenimento.

L’edizione 2019 confermerà anche la grande attenzione rivolta al mondo della formazione. Festival Glocal coinvolgerà centinaia di studenti delle scuole superiori, delle Università e dei Master in giornalismo. Anche quest’anno verrà poi riproposto BlogLab, il laboratorio di giornalismo digitale: ragazzi provenienti da decine di scuole del territorio divisi in “redazioni” si sfideranno scrivendo articoli e realizzando video e foto, come un vero team giornalistico. Riconfermati anche nella prossima i due premi aperti a tutti i professionisti dell’informazione: uno dedicato ad Angelo Agostini, destinato al giornalismo multimediale, ed uno legato ai temi del data journalism. Novità e conferme che saranno svelate nelle prossime settimane sul sito www.festivalglocal.it.
Il Festival è organizzato da VareseNews in stretta collaborazione con l’Ordine dei giornalisti della Lombardia e con il supporto della Camera di Commercio della provincia di Varese che mette a disposizione le strutture per ospitare il quartier generale dell’intera manifestazione.