TOP-MENU

Marco Dreosto

IL VOTO DEL PARLAMENTO EUROPEO BOCCIA L’OBIEZIONE DI ECR, ULTIMA POSSIBILITA’ OGGI CON LA RISOLUZIONE DI DREOSTO

Riceviamo e pubblichiamo.

Con 362 voti contrari e 291 a favore i deputati del Parlamento Europeo hanno bocciato l’obiezione presentata dall’Ungherese Andrey Slabakov, dei Riformisti europei (ECR), presentata nella seconda sessione plenaria di ieri 24 novembre.

Un risultato certamente sconfortante, quale presagio nei confronti del voto della risoluzione proposta dal Vicepresidente dell’Intergruppo caccia, Marco Dreosto. “La Lega, come peraltro giá dimostrato in precedenza, ha sostenuto la proposta di ECR, confido nel buonsenso fino alla fine, ma con questi numeri dubito fortemente possa passare. Ho personalmente provveduto a sensibilizzare i deputati con mail e documenti tecnici, chiediamo alle associazioni vicine di compiere l’ultimo sforzo, facendo pressioni a favore della causa. Se il Regolamento CE dovesse passare con il disposto attuale, sarebbe una sconfitta per tutti, cacciatori e tiratori sportivi, ovvero 10 milioni di cittadini europei ostacolati nel perpetrare le proprie passioni” conclude il MEP.

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.