TOP-MENU

orso bruno

LA PRESENZA DEI GRANDI CARNIVORI TRA OPPORTUNITÀ E CRITICITÀ

Il 9 maggio si terrà a Pescasseroli presso il Centro visita del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise il convegno “La conservazione e gestione dei grandi carnivori priorità per il paese”.

Ricco il programma dei lavori, che prevede dopo i saluti di Antonio Carrara, Presidente Pnalm, Giampiero Sammuri, Presidente Federparchi, e Antonio Di Santo, Presidente Comunità del Parco, un lungo elenco di interventi qualificati:

Piero Genovesi, Ispra: La conservazione e gestione dei grandi carnivori priorità per il paese

Paolo Ciucci, “Sapienza” Università di Roma: Stato dell’arte della ricerca sull’orso bruno marsicano e prospettive future

Eugenio Duprè, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare: Le strategie del Ministero dell’Ambiente per la gestione dei grandi carnivori

Simone Angelucci e Antonio Antonucci, Parco Nazionale della Majella: Bracconaggio e rapporti con gli allevatori

Andrea Mustoni, Parco Naturale Adamello Brenta: La reintroduzione dell’orso bruno in Trentino a distanza di 20 anni dai primi rilasci

Federico Striglioni, Parco Nazionale del Gran Sasso Monti della Laga – Willy Reggioni, Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano: Ibridazione nel lupo gli interventi dei parchi

Luciano Sammarone, Comandante Ufficio Territoriale Carabinieri per la Biodiversità di Castel di Sangro: Le attività dei nuclei cinofili antiveleno nei Parchi italiani

Antonio Carrara, Presidente PNALM: L’autorità di gestione del Patom*: opportunità e criticità

Roberta Latini, Biologa PNALM: La gestione dell’Orso

Mario Massimo Machetti, Provincia di Grosseto – Francesco Ferretti, Parco Regionale della Maremma: La gestione dei grandi carnivori fuori dalle aree protette

Filippo Favilli, EURAC: Pascoli, allevamento e interazione con ungulati e grandi carnivori

Agli interventi seguirà uno spazio per il dibattito. Dopo la sospensione per un breve pranzo, alle ore 15.00 è prevista la Tavola rotonda Grandi carnivori: opportunità e criticità. La tavola rotonda sarà coordinata da Federparchi, vedrà la presenza del presidente del PNALM e dei rappresentanti dell’associazioni agricole, ambientaliste e venatorie.

Programma

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.