TOP-MENU

camoscio

MONITORAGGIO DELLA BIODIVERSITÀ IN AMBITO ALPINO: STRATEGIE E PROSPETTIVE DI ARMONIZZAZIONE

Si sta svolgendo questa mattina a Belluno l’evento di presentazione del 2° Report della Rete SAPA “Monitoraggio della biodiversità in ambito alpino: strategie e prospettive di armonizzazione”, organizzato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare – Delegazione italiana in Convenzione delle Alpi, con la collaborazione del Comune di Belluno e del Museo Civico di Belluno.

Il 2° Report della Rete SAPA costituisce un ulteriore traguardo della Rete su un tema di particolare importanza per la regione alpina – l’armonizzazione delle metodologie di monitoraggio della biodiversità – ed è stato realizzato con i contributi della Rete, di ISPRA, Federparchi ed Eurac Research, con il coordinamento della Delegazione italiana in Convenzione delle Alpi e con il supporto del Segretariato Permanente della Convenzione delle Alpi.

,