TOP-MENU

le squadre

PRESTIGIOSI RISULTATI DELLE SQUADRE TOSCANE PARTECIPANTI ALLA XIII COPPA ITALIA SU VOLPE FIDC

Si è svolta lo scorso 18 – 19 Gennaio 2020 a Ripatransone (Ascoli Piceno) la XIII Coppa Italia su volpeorganizzata dalla Federcaccia.

Una manifestazione prestigiosa e di alto valore tecnico sia dal punto di vista cinofilo che venatorio.

Grazie alla Federazione, ancor oggi si mantengono vive le fondamenta di una caccia spesso relegata ad una ristretta cerchia di appassionati ma che racchiude in sé forti elementi di conoscenza della caccia, di abilità venatoria del cacciatore (vista la leggendaria furbizia e diffidenza del selvatico) e di grande selezione e specializzazione degli ausiliari.

Quest’anno, come del resto anche per l’edizione 2019, la Toscana e le sue squadre partecipanti alla Coppa Italia su volpe, hanno riportato risultati di eccellenza: medaglia d’oro per la categoria Muta, argento per il Singolo e bronzo per la Coppia. Risultati che confermano una tradizione e una qualità venatoria che viene da lontano e che ancora oggi vive in molti cacciatori toscani.

Il Presidente Regionale della Federcaccia Marco Salvadori ha da subito voluto ringraziare tutti i concorrenti toscani che anche quest’anno, con sacrificio e grande passione, hanno partecipato a questo importante appuntamento, sottolineando che manifestazioni come questa portano in dote la conoscenza e le tradizioni venatorie come valore da tramandare e far conoscere. Ma vediamo nel dettaglio i risultati.

Prima di tutto lo straordinario successo della squadra di Villamagna (Volterra), composta da Luca Bernardeschi (presidente della locale sezione Federcaccia) in qualità di conduttore, coadiuvato da Moreno Baroncini, Fabio Tanzini e Claudio Tani, che si è diplomata Squadra Campione d’Italia nella categoria Mute, superando gli agguerriti concorrenti di Marche e Calabria.

Sempre la squadra di Villamagna, questa volta con Fabio Tanzini conduttore, affiancato da Luca Bernardeschi e Moreno Baroncini, ha conquistato la medaglia di bronzo nella categoria Coppie.

Nella categoria Singolo è stata la squadra di Grosseto, composta da Flavio Municchi conduttore, affiancato da Roberto Canton e Silvano Rossi, a conquistare un prestigioso secondo posto.

Meno fortunata la squadra composta da Luca Lazzeri, Maurizio Sollazzi, Adriano Vivarelli e Claudio Tani, che gareggiava nelle categorie Coppia (dove nel 2019 conquistò l’argento) e Singolo, rimanendo esclusa dal podio.

, ,