TOP-MENU

polizia provinciale Vicenza valichi prealpini

PROGETTO VALICHI PREALPINI. SU YOUTUBE IL VIDEO SUL MONITORAGGIO

Il canale YouTube della Federcaccia si è arricchito di un nuovo video che non mancherà di suscitare l’interesse di tutti gli appassionati migratoristi e amanti della natura. Il filmato infatti mostra le operazioni di monitoraggio dell’avifauna migratoria condotte da Federcaccia Vicenza in collaborazione con la polizia provinciale di Vicenza nell’ambito del progetto dei valichi prealpini promosso dalla Regione Veneto, Veneto Agricoltura e supportato dall’Ufficio Avifauna Migratoria FIdC. Il sistema di monitoraggio nei valichi è stato già proposto dalla Commissione Europea nel 2005 quale metodo utile per la stima delle popolazioni di passeriformi  da attuarsi proprio con il coinvolgimento del mondo venatorio.

I dati raccolti forniranno nel tempo importanti informazioni sulla distribuzione e consistenza degli uccelli studiati, contribuendo ad affermare il pregio naturalistico del territorio, in questo caso quello veneto.

La migrazione degli uccelli rappresenta infatti un momento molto delicato della loro vita ed ora, grazie ad un’indagine voluta dalla Regione Veneto, se ne potrà sapere ben di più. Punti di osservazione sono distribuiti tra i passi Mesole e Ristele nei margini orientali della Foresta Demaniale di Giazza, tra i comuni di Recoaro e Crespadoro (VI), ritenuti tra i valichi di passaggio migratorio più importanti del Veneto.

Gli spostamenti stagionali e periodici di grandi stormi di uccelli si concentrano su precise rotte, cosiddette “flyways”, che sono frutto di lunga selezione e fatte da tragitti e passaggi che ottimizzano al meglio i rendimenti e gli sforzi degli uccelli che le compiono.

Clicca qui per vedere il video su YouTube: https://youtu.be/Ye8oubrdK2M

, , , ,