TOP-MENU

Archivio Tag | anticaccia

manifesto

MANIFESTO ANTICACCIA A BRESCIA. LA PRESA DI POSIZIONE DEL VICEPRESIDENTE FIDC LOMBARDIA MARCO BRUNI

La libertà di espressione è alla base di una società democratica, è garanzia di confronto e di opinione ma il confine con la calunnia e l’offesa rimane sempre molto labile. Un cartellone, fatto affiggere dai soliti animalisti a Sant’Eufemia lunedì scorso sta destando molto scalpore tra i cacciatori bresciani; oltre alle solite frasi scontate di critica all’attività venatoria ha come sfondo due gigantesche mani insanguinate, addirittura grondanti di sangue. […]

Continua a leggere
barbara mazzali

CACCIA, MAZZALI (FDI): HO PRESENTATO ESPOSTO A IAP PER CARTELLONE CONTRO LA CACCIA AFFISSO A BRESCIA

Così Barbara Mazzali, consigliere regionale di Fratelli d’Italia, commenta il manifesto firmato “LEAL – Lega Antivivisezione”, che raffigura mani grondanti sangue e la scritta “la caccia sarebbe uno sport più interessante se anche gli animali avessero il fucile” comparso a Brescia, quartiere Sant’Eufemia. “Quel manifesto è vergognoso e inaccettabile. Quelle immagini rimandano a una realtà […]

Continua a leggere
manifesto

ODIO ANIMALISTA: LA CCT CHIEDE L’INVERVENTO DEL SINDACO DI LUCCA

Questa mattina a seguito dell’incresciosa vicenda avvenuta nel comune di Lucca la scorsa settimana, di cui riportiamo di seguito il nostro comunicato ufficiale, abbiamo scritto una PEC al Sindaco di Lucca Alessandro Tambellini, chiedendo all’amministrazione comunale di dissociarsi pubblicamente da tale efferato gesto. Mentre i nostri legali stanno passando al vaglio le possibili azioni da intraprendere nei […]

Continua a leggere
manifesto

CCT: L’ODIO DEGLI ANTICACCIA!

La campagna di odio contro la caccia ed i cacciatori, riaffiora ciclicamente nelle sue molteplici forme e versioni. Una sorta di radicalismo estremista che talvolta sfocia in azioni estreme, lontane anni luce da quelli che per noi cacciatori, rimangono e rimarranno alcuni dei principi portanti della nostra esistenza come la tolleranza, il rispetto e l’amore […]

Continua a leggere
Ministri dell’Ambiente, della Salute e della Giustizia

DAI 5 STELLE UN DDL “PER GLI ANIMALI” CHE NON NASCONDE UN NUOVO ATTACCO ALLA CACCIA E ALLA RURALITÀ

Presentato al Senato con la partecipazione dei Ministri dell’Ambiente, della Giustizia e della Salute un disegno di legge che dietro al paravento della maggior tutela animale mostra tutta l’anima animalista e anticaccia del Movimento grillino, utilizzata chiaramente in veste elettorale Ricorrentemente alcuni esponenti politici, poveri di idee quanto di voti, sentono il bisogno di far […]

Continua a leggere
fidc bergamo

FIDC BERGAMO. DENUNCIA QUERELA CONTRO LAV-LAC PER CAMPAGNA “BASTA SPARARE”

La reazione di Federcaccia Bergamo all’ignobile attacco mediatico anticaccia da parte delle associazioni animaliste Lav e Lac con la loro campagna “BastaSparare” e con l’inchiesta che parla di maltrattamenti di cani da caccia. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata l’affissione dei manifesti sulle bacheche del Comune di Bergamo con il titolo […]

Continua a leggere
terremoto boschi

DEL TERREMOTO E DELLO SCIACALLAGGIO: OGNI SCUSA È BUONA PER GLI ANTICACCIA

Il confronto, anche aspro, di opinioni diverse espresse in buonafede, costituisce la base di ogni crescita culturale. Tuttavia, quando alle opinioni si sostituisce odio e preconcetto nei confronti di una categoria di cittadini, nella fattispecie cittadini onesti e incensurati, allora viene meno ogni possibilità di contraddittorio e si giunge a dover ribattere a delle farneticazioni. […]

Continua a leggere
ANTICACCIA: AUTOLESIONISMO MADE IN ITALY (da Caccia & Tiro n°1)

ANTICACCIA: AUTOLESIONISMO MADE IN ITALY (da Caccia & Tiro n°1)

Facili accuse, crociate animaliste e scarsa informazione su caccia e armi mettono in difficoltà l’intero comparto armiero, che merita invece di essere tutelato e sostenuto. Tragicommedia all’italiana o controprova di autolesionismo? Le aziende rispondono. L’Italia, si sa, è uno Stato un po’ atipico. Mentre infatti tutti all’estero esaltano anche ciò che non hanno, nel Belpaese […]

Continua a leggere
E ADESSO PURE IL SIT-IN

E ADESSO PURE IL SIT-IN

Sabato scorso si è svolto il sit-in organizzato dal “Coordinamento anti-caccia selvaggia” del Litorale Romano. Oltre al rafforzamento della vigilanza anti-bracconaggio, necessaria per tutelare le specie a rischio, il sit-in aveva come obiettivo la sensibilizzazione contro il passaggio dell’art. 43 della comunitaria alla Camera. “Caccia selvaggia” o “caccia no-limits”, la chiamano, mettendo ancora una volta […]

Continua a leggere
QUANDO GLI ANIMALISTI SE LA SUONANO E SE LA CANTANO

QUANDO GLI ANIMALISTI SE LA SUONANO E SE LA CANTANO

Alcune notizie di cronaca stuzzicano il nostro spirito di blogger più di altre. Questa di cui vi parlerò, ripresa dalla “Gazzetta di Modena” del 22/4 è una di queste. Nella città della Ghirlandina è stata allestita una mostra, nelle sale del Palazzo S.Margherita, dal titolo “Mark Dion, concerning hunting (a proposito di caccia, nda)”. L’esposizione, […]

Continua a leggere
QUANDO GLI ANTICACCIA VANNO IN TILT

QUANDO GLI ANTICACCIA VANNO IN TILT

Vi sono alcune iniziative dei cacciatori che riescono a mandare in tilt gli anticaccia. Una fra tutte: l’Associazione cacciatori trentini, viste le abbondanti nevicate di un inverno duro a morire, ha deciso di interrompere il prelievo di selezione e aiutare gli ungulati in palese difficoltà (si contano già circa 700 capi morti di stenti solo […]

Continua a leggere

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.