TOP-MENU

Archivio Tag | Cia

lupo

CIA UMBRIA: LUPO E UOMO, UN EQUILIBRIO DA RITROVARE

Terra, piante, animali, persone. Perseguire l’armonia di tutti questi elementi e ritrovare l’equilibrio tra esseri viventi e i luoghi che abitano. È questo lo scopo della tavola rotonda “Uomo e lupo, animali in un ambiente di relazioni virtuose” organizzata dall’Azienda agricola multifunzionale Agrileisuretime di Spoleto, in collaborazione con Cia-Agricoltori Italiani Umbria e il Comune di Spoleto, che si […]

Continua a leggere
logo CIA

FAUNA SELVATICA: A PISTOIA ARRIVA LA GUARDIA VENATORIA VOLONTARIA DI CIA

Consegnate a Pistoia le prime pettorine per gli interventi di controllo della Guardia Venatoria Volontaria della Cia Toscana Centro. La nuova (e prima per quest’area) guardia volontaria targata Cia è Federico Innocenti di Lamporecchio (Pt), che ha superato l’esame della Regione Toscana e può così iniziare a coadiuvare la polizia provinciale per il contenimento degli […]

Continua a leggere
cinghiali

CIA. LA PROVOCAZIONE DEL PRESIDENTE SCANAVINO PER AFFRONTARE L’EMERGENZA FAUNA SELVATICA

A caccia tutti i giorni, ma con personale specializzato, per affrontare il problema, ormai fuori controllo, della fauna selvatica. E’ la provocazione lanciata dal presidente nazionale di Cia-Agricoltori Italiani, Dino Scanavino, in risposta alle proposte uscite per il contenimento della presenza dei cinghiali in Italia. La questione degli animali selvatici è molto seria, tra danni milionari […]

Continua a leggere
cinghiali

FAUNA SELVATICA: CIA TOSCANA, BENE INTERVENTO REGIONE

“Positiva l’iniziativa della Regione Toscana sull’emergenza ungulati per potenziare le azioni della polizia provinciale per le attività di controllo per la riduzione dei capi e per definire interventi nelle aree urbane. Con questa proposta approvata dalla giunta regionale si colmano dei vuoti normativi presenti fino ad oggi. Ovviamente ci riserviamo di approfondire gli interventi possibili […]

Continua a leggere
cinghiali

CIA DUE MARI: ANCORA DANNI DA CINGHIALI. SUL TAVOLO DOSSIER

Un dossier, con foto e video, per documentare quanto la questione cinghiali, nonostante le reiterate denunce degli agricoltori e di Cia Puglia, sia ancora tutta da affrontare: è quanto è stato fatto da Cia Due Mari, in questi giorni, in agro di Castellaneta, contrada Sant’Andrea, nel territorio tarantino, per riaccendere l’attenzione sui danni causati da […]

Continua a leggere
cinghiali

CINGHIALI: CIA, È ALLARME ANCHE IN CITTÀ. AVANTI SU NOSTRA RIFORMA LEGGE

L’incidente di Spinaceto a Roma, dove un papà e suo figlio di 20 mesi sono stati aggrediti da un branco di cinghiali, è solo l’ultimo di una lunga serie di episodi drammatici con protagonisti gli animali selvatici, che dimostra l’urgenza di intervenire su una questione ormai fuori controllo. Lo afferma Cia-Agricoltori Italiani, rilanciando la sua proposta di modifica alla […]

Continua a leggere
alberi

FORESTE. LA COMMISSIONE EUROPEA LANCIA UN PIANO IN CINQUE MOSSE

Nel mondo, dal 1990 al 2016, sono andati perduti 1,3 milioni di chilometri quadrati di foreste: l’equivalente di 800 campi di calcio ogni ora. Allo stesso tempo, proprio i gas serra associati alla deforestazione sono diventati la seconda causa del cambiamento climatico. Questa la ragione – riporta ANSA Ambiente&Energia – che ha spinto la Commissione europea a promuovere […]

Continua a leggere
ciminiera

CLIMA: CIA, PIANETA A RISCHIO. SERVONO OBIETTIVI E TEMPI CERTI

Il pianeta è a rischio. Servono obiettivi e tempi certi contro i cambiamenti climatici. Scongiurare gli effetti devastanti del riscaldamento globale deve restare priorità assoluta. A ribadirlo è Cia-Agricoltori Italiani, dopo il fallimentare Consiglio Ue che ha visto saltare l’accordo sull’obiettivo di zero emissioni nette entro il 2050, per voto contrario di Polonia, Ungheria, Estonia e Repubblica Ceca. Secondo Cia-Agricoltori Italiani, l’Europa non può fare retromarcia e accettare di cancellare la […]

Continua a leggere
Arbusto

CLIMA: IN 250 ANNI PERSE CIRCA 600 SPECIE DI PIANTE

I risultati del team di ricercatori del Royal Botanic Garden e dell’Università svedese di Stoccolma. Il mondo vegetale si sta estinguendo a una velocità 500 volte superiore ai livelli standard e a un ritmo doppio rispetto al mondo animale. A sostenerlo un team di ricercatori dei Giardini Botanici Reali di Kew, a Londra, e dell’Università […]

Continua a leggere
: CIA LOMBARDIA PRESENTA IN REGIONE RIFORMA LEGGE 157/92

FAUNA SELVATICA: CIA LOMBARDIA PRESENTA IN REGIONE RIFORMA LEGGE 157/92

Il presidente di Cia-Agricoltori Lombardia, Giovanni Daghetta, assieme alla vicepresidente Lorena Miele e al direttore Paola Santeramo, ha presentato all’Assessore all’Agricoltura di Regione Lombardia Fabio Rolfi e al Presidente Regionale della Commissione Agricoltura Ruggero Invernizzi, la proposta per la modifica della legge 157/92 sulla gestione della fauna selvatica. L’iniziativa fa seguito a quella di Cia-Agricoltori Italiani […]

Continua a leggere
daino

FAUNA SELVATICA: CIA, SCANAVINO PORTA RIFORMA LEGGE DA CENTINAIO

Nei giorni scorsi  il presidente di Cia-Agricoltori, Dino Scanavino, ha portato al Mipaaft, dal ministro per le Politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo, Gian Marco Centinaio, le proposte per la modifica della legge 157/92 sulla gestione della fauna selvatica. Dopo la presentazione in Camera e Senato, è ora sul tavolo del ministro Centinaio la riforma radicale di una normativa ormai […]

Continua a leggere
Daini - Foto: Adrian Pingstone

MARCHE. LA REGIONE APPOGGIA LA PROPOSTA DI RIFORMA DELLA 157/92 DELLA CIA

La Regione Marche condivide e appoggia la richiesta della Cia-Agricoltori Italiani di riforma della legge 157/1992 sulla protezione della fauna selvatica e il prelievo venatorio. Insieme all’associazione agricola, condivide la necessita di una nuova disciplina normativa per una gestione dei selvatici compatibile con le attività agricole ed economiche del territorio. Lo ha assicurato il presidente […]

Continua a leggere
Fernanda Cecchini

CIA UMBRIA. CONSEGNATA ALL’ASS. CECCHINI LA PROPOSTA DI MODIFICA ALLA 157/92

Il Presidente CIA-Agricoltori Italiani Umbria ha consegnato questa mattina la Proposta di modifica alla Legge sulla caccia 157/92 all’Assessore regionale alle Politiche agricole, Fernanda Cecchini. La richiesta di un incontro lanciata lunedì scorso è stata prontamente accolta: il Presidente Matteo Bartolini ha esposto all’Assessore la necessità urgente di un passaggio giuridico dal concetto di ‘tutela’ […]

Continua a leggere