TOP-MENU

Archivio Tag | Cia

cinghiali

UNGULATI: CIA PADOVA, NEI COLLI EUGANEI AL VIA I “SELECONTROLLI”

Da lunedì 18 maggio riprenderà in maniera graduale la cattura dei cinghiali nell’area del Parco Colli Euganei. Si partirà dalla zona sud, in particolare dalla Val Calaona. Ad annunciarlo è il presidente dello stesso ente, Massimo Campagnolo. L’attività si era di molto ridotta a motivo del coronavirus; durante la quarantena, complice pure la siccità, gli […]

Continua a leggere
cariolo

CIA TOSCANA, APPLICARE SUBITO DELIBERA REGIONE PER CONTENERE UNGULATI

“La nuova delibera della Regione Toscana, sulla modalità per svolgere l’attività in sicurezza il controllo fauna selvatica e caccia di selezione, dimostra sensibilità ed attenzione della Giunta e dell’assessore Remaschi per una criticità diffusa e ben presente in tutto il territorio toscano. A questo punto è necessario che i soggetti preposti si attivino con tempestività ed […]

Continua a leggere
lupo

CIA UMBRIA. DANNI DA LUPI E CALENDARIO VENATORIO

Lo stanziamento dei fondi regionali per i danni alle aziende agricole causati dai lupi, basta a coprire solo un terzo delle domande che ogni anno arrivano alla Regione Umbria. L’ammontare stanziato per il 2020 è di appena 70mila euro nonostante, come gli stessi numeri dicono, la cifra che servirebbe per risarcire ogni richiesta dovrebbe essere […]

Continua a leggere
cinghiale

CORONAVIRUS: CIA, FERME ATTIVITÀ CONTROLLO CINGHIALI. AGRICOLTURA E CITTÀ SOTTO ASSEDIO

Piove sul bagnato per le aziende agricole dell’Appennino, già devastate dall’emergenza sanitaria sull’economia. I provvedimenti restrittivi alla circolazione delle persone hanno, infatti, agevolato il girovagare dei branchi di animali selvatici, soprattutto cinghiali, che devastano indisturbati le colture in pieno giorno. Allo stesso tempo, lo stop alle attività produttive ha frenato i sopralluoghi da parte dei soggetti preposti a verificare i danni causati dagli ungulati, rendendo impossibili […]

Continua a leggere
cinghiale

CIA EMILIA-ROMAGNA: SI DIA ATTUAZIONE A CACCIA DI SELEZIONE PER CINGHIALI

L’ordinanza 74 emanata dalla Giunta regionale consente l’attività venatoria nella forma selettiva a partire dal 4 maggio: è quello che si legge nel documento del 30 aprile scorso in cui, al punto 8, viene specificato “è consentita in forma individuale…corsa, caccia di selezione…per tali attività lo spostamento individuale solo in ambito provinciale…”. “Bene il provvedimento […]

Continua a leggere
Matteo Bartolini

CIA UMBRIA, BARTOLINI: “EQUILIBRIO SALTATO. PRESTO UNA FILIERA PER LA CARNE DI CINGHIALE IN UMBRIA”

Due mesi di stop dell’attività venatoria e degli abbattimenti controllati, causa emergenza Covid. Il risultato è un aumento del numero dei cinghiali, liberi di danneggiare terreni e colture nelle aree rurali, ma anche di passeggiare indisturbati in strade e luoghi urbani, aumentando il rischio di incidenti con l’avvio della Fase 2. Agricoltori già devastati dall’emergenza […]

Continua a leggere
cia agricoltori italiani logo 800

CIA PADOVA: AL VIA “SETTIMANE VERDI” PER BAMBINI NELLE FATTORIE DIDATTICHE

“Le 54 fattorie didattiche della provincia sono pronte ad organizzare le settimane verdi per i bambini, con tutte le misure di sicurezza del caso”. Luca Trivellato, vicepresidente di Cia-Agricoltori Italiani Padova, titolare dell’azienda agricola La Masseria di Polverara, lancia un appello alle Istituzioni competenti. Cia Veneto ha inviato una lettera al presidente della Regione, Luca […]

Continua a leggere
cinghiali in città

CIA EMILIA ROMAGNA: NEI CENTRI CITTADINI È EMERGENZA UNGULATI

“Ormai anche la città ospita animali selvatici, figuriamoci nei campi dell’Appennino e delle pianure emiliano romagnole: il risultato è una continua segnalazione di danni alle colture agricole, nonché pericolosi attraversamenti stradali”. Cia-Agricoltori Italiani dell’Emilia Romagna segnala un incremento della fauna selvatica, ovunque, dovuto anche al rallentamento, se non addirittura un blocco dei piani di controllo […]

Continua a leggere
cinghiali

CORONAVIRUS. CIA TOSCANA: BASTA IPOCRITE CROCIATE AMBIENTALISTE, SUBITO APPLICAZIONE ORDINANZA PER CONTENIMENTO UNGULATI

“Come abbiamo subito dichiarato condividiamo pienamente l’ordinanza della Regione Toscana, che – oltre agli orti e alla silvicoltura -, ha riaperto le attività per il controllo e contenimento della fauna selvatica. Non dimentichiamoci che il problema ungulati e predatori selvatici è una priorità che dura da molti anni in Toscana, e prosegue adesso a prescindere […]

Continua a leggere
lupi

AGIA-CIA BASILICATA, NUOVI ATTACCHI DA LUPI E CINGHIALI

Le restrizioni alla socialità necessarie a contenere il diffondere del Coronavirus, stanno facendo emergere, inevitabilmente, con ancora più forza il problema della fauna selvatica. La natura meno frequentata dall’uomo è, infatti, tornata appannaggio degli animali, soprattutto di lupi e cinghiali. A riportare l’attenzione sul tema, segnalando nuovi casi, sono i giovani di Cia Basilicata. Nella […]

Continua a leggere
Foresta vista aerea

AL VIA CONSULTAZIONE PUBBLICA SU STRATEGIA FORESTALE

Prende il via la consultazione pubblica della prima bozza del documento “Strategia nazionale per il settore forestale e le sue filiere”, redatto da parte di un Gruppo di lavoro interistituzionale e interdisciplinare, nominato dal Mipaaf. “Un documento straordinariamente importante per tutto il settore forestale. Il più importante tra le attuazioni del Testo unico forestale del […]

Continua a leggere
cinghiali

CIA PADOVA: DAI COLLI EUGANEI ARRIVANO IN PIANURA 10MILA CINGHIALI. E’ ALLARME

“Con questo caldo, e a motivo della perdurante siccità, i 10mila cinghiali che proliferano sui Colli Euganei stanno scendendo in pianura alla ricerca di canalette dalle quali abbeverarsi”. L’allarme viene lanciato da Emilio Cappellari, presidente della zona Este di Cia-Agricoltori Italiani, fortemente preoccupato per lo stop delle attività dei selecontrollori (i cacciatori autorizzati dalla Regione […]

Continua a leggere
alberi

DONNE IN CAMPO-CIA, URGENTE PIANO PER RIGENERARE FORESTE

In occasione della Giornata internazionale della donna l’Associazione al femminile di Cia-Agricoltori Italiani, Donne in Campo, ha lanciato la proposta di un piano nazionale di ripristino degli ecosistemi naturali e, in particolare, delle foreste con protagonista il settore vivaistico. “E’ necessario -spiega, infatti, la presidente di Donne in Campo-Cia, Pina Terenzi- agire in un’ottica di “restauro” dei […]

Continua a leggere
logo CIA

DANNI CAUSATI DAI CINGHIALI, ACCOLTA LA RICHIESTA DI CIA UMBRIA: L’AGRICOLTORE POTRÀ IMBRACCIARE IL FUCILE DOPO 4 ORE DALL’ATTACCO, MANTENENDO IL DIRITTO ALL’INDENNIZZO

Perugia – Emergenza cinghiali: dalla Regione arriva un primo importante passo in avanti per sostenere gli imprenditori agricoli. In caso di attacco, l’agricoltore dovrà rivolgersi all’Atc (Ambito territoriale di caccia) competente, il quale avrà non più 48 ore, ma solo 4, per poter intervenire; trascorso questo tempo l’agricoltore è autorizzato ad agire direttamente, se munito […]

Continua a leggere
cacciatore doppietta 220

MARCHE. LA CABINA DI REGIA REGIONALE AAVV COMMENTA IL CONVEGNO CIA

Martedì 3 dicembre l’Associazione CIA–Agricoltori Italiani, una delle maggiori (per numero di iscritti) organizzazioni agricole europee, ha messo in piedi, a Fabriano, una giornata a cui ha dato un titolo tanto ambizioso quanto importante “Il Paese che Vogliamo”. La giornata di Fabriano era dedicata al Centro Italia ed aveva un tema: “Rivivere l’Appennino”; i lavori […]

Continua a leggere
campagna coltivata

ATTENZIONE ALLA CONVERSIONE DI AREE AGRICOLE IN PARCHI NATURALI

Occorre maggior attenzione ed equilibrio nel destinare aree e terreni vocati alla produzione agricola a Parco Naturale. Il settore primario rischia, infatti, di essere fortemente penalizzato dai pesanti vincoli collegati all’istituzione delle aree protette. Serve un approccio che coniughi e integri appieno le attività agricole con le azioni di conservazione e di valorizzazione dell’ambiente, senza […]

Continua a leggere
lupo

CIA UMBRIA: LUPO E UOMO, UN EQUILIBRIO DA RITROVARE

Terra, piante, animali, persone. Perseguire l’armonia di tutti questi elementi e ritrovare l’equilibrio tra esseri viventi e i luoghi che abitano. È questo lo scopo della tavola rotonda “Uomo e lupo, animali in un ambiente di relazioni virtuose” organizzata dall’Azienda agricola multifunzionale Agrileisuretime di Spoleto, in collaborazione con Cia-Agricoltori Italiani Umbria e il Comune di Spoleto, che si […]

Continua a leggere

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.