TOP-MENU

prova Regionale Federale di Tiro a segno

TIRO A SEGNO. A FIRENZE LA PENULTIMA TAPPA DEL CIRCUITO REGIONALE FEDERALE

Quarta e penultima prova Regionale Federale di Tiro a segno svoltasi al poligono di Firenze nel mese scorso . Una delle ultime possibilità per i tiratori toscani, per ottenere il pass per l’ammissione ai campionati Italiani di squadra e assoluti in programma verso la metà di Luglio al poligono  di Tiro a Segno di Bologna. Su le linee di tiro Fiorentine i veri protagonisti sono stati gli atleti del Tiro a Segno di Lucca che hanno ottenuto ben 47 medaglie di cui 17 d’oro con Michela Cerri il tris di Elena Pizzi e papà Nicola, di Roberto Carneschi, il Bis di Rebecca Sorce e di Adriano Marcheschi, poi ancora Alba Benedetti, Matteo Ricci, Alessio Gabrielli e Luisa Berti, Lucca chiude con 17 medaglie d’argento e 13 di bronzo.  Ennesima seconda posizione per numero di medaglie ( 37 ) per  il T.S.N. Pescia, ma con un attivo di ben 22 d’oro, le più importanti giungono da Gabriele Biondi che bissa il successo in due specialità, come ha fatto anche Alessandra Caramelli ed il giovane Tommaso Sonnoli, molto bene  gli ori singoli con propri  record personali annessi, realizzati da Cristina Pellegrini, Jana Calamari, Daniele Gallorini, Andrea Del Vecchio, Niccolò Di Vita, di Daniele Betti, di Alessio Traversi, di Thomas Incerpi  e di Alessio Tomei, il Bis di Luca Valori e di Sauro Paroli e il tris di Gino Perondi. Argento invece, per Daniele Vannoni , Gabriele Di Vita, Giuliano Cerchiai, Alessandra Caramelli, Gino Perondi,  il bis di Cristiano Tomei e di Cristina Pellegrini, il bronzo invece è andato  a Samuele Cirri, Simone Calderone, Emma Vannoni, Elena Landi, Alessio Traversi , Tomei Cristiano e Gino Perondi. Una medaglia in meno per il T.S.N.  Firenze, (la sezione ospitante), le 18 d’oro sono state vinte da Samuele Brucalassi con un bellissimo tris, da Leonardo Vannucchi, Andrea Del Regno e Stefano Sbardellati con tre doppie affermazioni, i singoli ori di Silvia Spanò, Eleonora Trafeli, Massimo Betti, Michele Toccafondi, Luca Braccialini, Claudia Nunziati, Carlo De Feo, Annalisa Porciani e Beatrice Fuzzi , le medaglie d’argento sono state 11 e 7 quelle di bronzo. Appena fuori dal Podio Arezzo con  9 medaglie d’oro ottenute dal poker  di Gianni De Giudici, il tris del giovane Gabriele Burroni e il singolo di Stefano Miscimarra, più sei d’argento e 10 di bronzo. A seguire Pietrasanta  7 oro vinte da Albero Pasquini, Nicolas Parente, Luca Battaglia, Mattia Galli, Paolo Lazzerini, Caterina Tesconi e Sara Lilia Lombardi , chiude con sette argento e stesse di bronzo. Con 19 medaglie c’è Siena , oro doppio per Daniele Caroti e  Giancarlo Tarchi, i singoli di Simone Marconcini, Giovanni Maria Fadda, Nino Gianluigi Gualdoni, Marika Pellecchi, Massimo Dreassi, più sette argento e tre di bronzo. In settima posizione Pistoia, con cinque oro, vinti da Alessandro Romiti, Chiara Gianni,  Ciro Folchinni e il bis di Susi Folchinni, completa la trasferta con sette medaglie d’argento e cinque di bronzo. Carrara, sfoggia le sue quattro medaglie d’oro con Lucrezia Vigna, Alessio Arrighi e il bis di Elisa Badiale e in più ottiene altre  sei d’argento e cinque di bronzo. Il T.S.N. Cascina ha un totale di 11 medaglie di cui sei d’oro con Lorenzo Lombardi, Jacopo Lombardi , Giovanni Orsini, Linda Trocchi, Matteo Baragatti e Federico Menichetti e ancora tre argento e due bronzo. A seguire in ordine di classifica Prato con tre oro vinti dalla doppia performance di Alessio Vannucchi e dal singolo di Matteo Cavazzoni, chiude con  tre argento e un bronzo.  Il T.S.N. Pisa ha Alessio Bottai che vince l’oro Daniele Giuntini l’argento e Maria Cristina Fratianna e Chiara Baudone  che vincono il bronzo. Livorno un oro con Massimo Minarelli due argento rispettivamente di Riccardo Finockkì e Raffaele Montenero. Bibbiena con Giacomo Andreini vince un oro ed un argento mentre  Fucecchio  un oro con Alfio Giubbilei , Empoli  un argento con Gaia Mottola e un bronzo con papà Sergio, Pontedera  è d’argento con Carlo Mansi e Alessandro Matteoli. Il prossimo Importante appuntamento al poligono di Pietrasanta nei primi fine settimana di Giugno per l’assegnazione dei titoli di Campione Regionale individuale e Campioni Regionali a squadre. (G.P.)