TOP-MENU

il gruppo dei premiati

TIRO A SEGNO. A PESCIA LA FASE COMUNALE DEI CAMPIONATI GIOVANISSIMI E STUDENTESCO EDIZIONE 2019

Con il Patrocinio del Comune di Pescia, nel fine settimana appena concluso presso la sede della locale sezione di Tiro a Segno si è svolta la fase Comunale del Campionato Giovanissimi e Studentesco.

Presente alla premiazione il Sindaco di Pescia Oreste Giurlani, che nell’occasione ha voluto donare al T.S.N. una stampa antica raffigurante la pianta del comune. Il Sindaco ha avuto  parole di elogio  sia per i giovani tiratori che per tutto lo staff tecnico e dirigenziale, che ogni anno oltre ai buonissimi risultati raggiunti fa registrare grazie al progetto ludico motorio polisportivo anche un notevole aumento di nuovi atleti.

Del Campionato Giovanissimi, quella disputata era la prima delle tre fasi del percorso che si concluderà alla fase Nazionale  programmata presso il poligono di Napoli nel primo fine settimana di Novembre.

A fine Giugno sarà disputata la Fase Provinciale e nella prima domenica di ottobre andrà in scena quella Regionale. Da quest’ultima fase soltanto i primi tre classificati delle tre specialità (Carabina, Pistola e Bersaglio Mobile) e delle cinque categorie  C.10, C.10 Appoggio P.10, P.10 in appoggio e B.M. gruppo unico  avranno l’accesso alla fase Nazionale.

Il Campionato Studentesco si fermerà invece alla successiva fase provinciale di fine Giugno.

Ma vediamo nel dettaglio le fasi salienti di questa ormai consueta manifestazione che ha messo i giovani atleti di fronte a quella che per molti di loro era il primo impatto con il mondo agonistico.

Malgrado le assenze dovute alla concomitanza con l’attività promozionale o con altri impegni si è potuto assistere a una bellissima gara, dove tutti si sono divertiti nel rispetto delle regole.

Nella specialità Bersaglio Mobile ha messo tutti in riga Simone Calderone di Villa Basilica, seguito da Alessandro Pintore di Pistoia e, terzo, Samuele Barsi di Villa Basilica.

Lotta serrata anche nella C.10 in appoggio: al comando il pistoiese Alessandro Pintore, seguito a solo tre punti dalla new entry montecatinese Camilla Lorenzi, terzo Simone Calderone.

Nella C.10 libero non ha tradito le aspettative Thomas Incerpi di Porcari; il secondo posto è di Francesco Rastelli di Massa e Cozzile, mentre il terzo è del pesciatino Thomas Carbone.

Anche nella P.10 in appoggio il favorito alla vigilia, Andrea Del Vecchio di Pescia, non ha tradito le attese ed è salito sul gradino più alto del podio, seguito dall’altra nuova entrata, Beatrice Ieri di Montecatini Terme; al terzo posto un altro pesciatino, Andrea Mingioni.

Con la P.10 libero si chiude il comparto giovanissimi: una vittoria  di Alessio Tomei di Capannori e un secondo posto di Michelotti Francesca di Pescia; Per le assenze rilevate non è stato possibile assegnare il terzo posto.

Belle performance anche negli Studenteschi categoria Allievi di carabina: vittoria di Cristiano Tomei di Capannori, seguito da i due pesciatini Tommaso Sonnoli e Leonardo Carbone.

Nella P.10 sempre Allievi è Emma Vannoni al comando, seguita da Fabiola Frusoni, che realizza anche il suo record personale. Bene anche Elena Landi in P.10 ragazzi e Daniele Vannoni in C.10 Junior Uomini. Adesso “mirini” puntati sulla prossima Fase Provinciale di fine Giugno , che dovrebbe svolgersi sempre presso il T.S.N. di Pescia. (G.P.)

campionato giovanissimi 2019