TOP-MENU

EUROPEAN GAMES: ZUBLASING E BACCI SFIORANO LA FINALE NELLE GARE DI ARIA COMPRESSA

TIRO A SEGNO. EUROPEAN GAMES: ZUBLASING E BACCI SFIORANO LA FINALE NELLE GARE DI ARIA COMPRESSA

Prosegue a Minsk la seconda edizione dei Giochi Europei: in gara ieri i tiratori e le tiratrici di carabina ad aria compressa. Per quanto riguarda la rappresentativa femminile, miglior prestazione tra le azzurre in gara quella di Petra Zublasing (Carabinieri) che ha sfiorato la finale rimanendo fuori per 0.5 decimi, lasciando andare così l’occasione di poter gareggiare per il pass olimpico messo in palio in questa specialità. La tiratrice altoatesina ha chiuso all’11esimo posto (625.1) mentre la compagna di squadra Martina Ziviani (Esercito) ha dovuto accontentarsi del 31esimo (622.2). La gara è stata vinta da Laura Georgeta Coman (251.3), al secondo posto si è piazzata la svizzera Nina Christen (250.0), al terzo la ceca Nikola Mazurova.

Guarda la classifica di carabina 10 metri donne

Nella carabina 10 metri maschile si è aggiudicato la medaglia d’oro l’israeliano Sergey Richter (250.8) che si è lasciato alle spalle il russo Sergey Kamenskiy (250.0) e il ceco Filip Nepejchal. Tra gli azzurri si è distinto Lorenzo Bacci (Fiamme Oro) che ha chiuso al 12esimo posto (626.5). In gara anche Riccardo Armiraglio (Fiamme Oro) che si è fermato al 35esimo posto (619.4).

Guarda la classifica di carabina 10 metri uomini