TOP-MENU

15° GRAN PREMIO INTERNAZIONALE GIOVANILE

TIRO A VOLO. A PORPETTO IL 15° GRAN PREMIO INTERNAZIONALE GIOVANILE

Le pedane friulane del Tav Porpetto (UD) si apprestano ad ospitare il 15° Gran Premio Internazionale Giovanile, seconda tappa della 11ª Coppa Giovanile Internazionale, che prenderà ufficialmente il via domani, venerdì 22 giugno, con la Cerimonia di Apertura in programma dalle 17.30 nell’impianto tiravolistico. Già da questa mattina la squadra italiana, selezionata dai Direttori Tecnici Albano pera e Andrea Benelli, sta prendendo confidenza con le pedane in compagnia dei Tecnici e dello Staff del Settore Giovanile della Fitav, composto dal Coordinatore Alberto Di Santolo e dai tecnici Antonello Iezzi, Andrea Filippetti e Antonello Campus. Con loro anche il Vice Presidente federale Paolo Fiori, delegato dal Consiglio Federale all’Attività Giovanile. Questi i nomi dei nostri tiratori in gara insieme a quelli di Croazia, Finlandia, Germania, India, Lituania, Malta, Norvegia, Repubblica Ceca, Slovenia e Svezia. Per il Trap saremo rappresentati da Matteo D’Ambrosi di Sanro (SA), Alessandro Esposito di Tivoli (RM), Samuele Faustinelli di Pian Camuno (BS), Lorenzo Franquillo (Fiamme Oro) di Cannaiola (PG), Piero Simeoni di Valdobbiadene (TV) e Gabriele Solari di Leivi (Carabinieri) (GE) al maschile e da Sharyn Dassè di Montichiari (BS), Diana Ghilarducci (Marina Militare) di Viareggio (LU), Martina Grioni Garlasco (PV), Valentina Panza di Rose (CS), Adriana Rubini (Fiamme Oro) di Manerba del Garda (BS) e Sofia Salinaro di San Donaci (BR) al femminile. A gareggiare nello Skeet, invece, saranno Gabriele Di Giulio (carabinieri) di Marino (RM), Andrea Galardini di Calenzano (FI), Cristian Ghilli (Fiamme Oro) di Montecatini Val di Cecina (PI), Andrea Lapucci di Monsummano Terme (PI), Daniele Marroni di Arrone (TR) e Aniello Trinchese (Fiamme Oro) di Cicciano (NA) nella classifica maschile e Giulia Basso di Gozzo Padovano (PD), Sara Bongini (Fiamme Oro) di Impruneta (FI) e Giada Longhi (Esercito) di Roccaranieri (RI) in quella femminile. Per tutti la gara individuale si svolgerà sabato 22 e domenica 23 giugno, mentre quella del mixed lunedì 24 giugno. Sabato 22 e domenica 23 giugno le stesse pedane del Tav Porpetto ospiteranno il Gran Premio Nazionale Giovanile al quale prenderanno parto i rappresentanti dei Settori Giovanili delle regioni italiane.

LA SQUADRA AZZURRA DI TRAP Junior Maschili: Matteo D’Ambrosi di Sanro (SA), Alessandro Esposito di tivoli (RM), Samuele Faustinelli di Pian Camuno (BS); Lorenzo Franquillo (Fiamme Oro) di Cannaiola (PG); Piero Simeoni di Valdobbiadene (TV); Gabriele Solari di Leivi (Carabinieri) (GE). Junior femminili: Sharyn Dassè di Montichiari (BS); Diana Ghilarducci (Marina Militare) di Viareggio (LU); Martina Grioni Garlasco (PV); Valentina Panza di Rose (CS); Adriana Rubini (Fiamme Oro) di Manerba del Garda (BS); Sofia Salinaro di San Donaci (BR).

LA SQUADRA AZZURRA DI SKEET Junior Maschili: Gabriele Di Giulio (carabinieri) di Marino (RM); Andrea Galardini di Calenzano (FI); Cristian Ghilli (Fiamme Oro) di Montecatini Val di Cecina (PI); Andrea Lapucci di Monsummano Terme (PI); Daniele Marroni di Arrone (TR); Aniello Trinchese (Fiamme Oro) di Cicciano (NA). Junior Femminili: Giulia Basso di Gozzo Padovano (PD); Sara Bongini (Fiamme Oro) di Impruneta (FI); Giada Longhi (Esercito) di Roccaranieri (RI).

PROGRAMMA Giovedì 20 Giugno Allenamenti liberi Venerdì 21 Giugno Allenamenti ufficiali Sabato 22 Giugno Gara Trap e Skeet (75 piattelli) Domenica 23 Giugno Gara Trap e Skeet (50 piattelli) Finali Trap e Skeet Lunedì 24 Giugno Gara Trap e Skeet Mixed Team (50 piattelli) Finali Trap e Skeet mixed Team. (Fonte FITAV)