TOP-MENU

TIRO A VOLO. AZZURRI AD ACAPULCO

TIRO A VOLO. AZZURRI AD ACAPULCO PER LA 2ª PROVA DI COPPA

Dopo appena quindici giorni dalla chiusura della prima Prova di Coppa del Mondo in India, la stagione internazionale del Tiro a Volo riparte dal Messico. Saranno le pedane del Club “Caza, Tiro y Pesca de Acapulco, A.C.” ad ospitare la seconda tappa del Circuito di Coppa 2017 che prenderà ufficialmente il via domenica 19 marzo con la gara di Fossa Olimpica. La località turistica dello stato del Centro America ha accolto gli specialisti del Direttore Tecnico Albano Pera la scorsa domenica per dare loro modo di prendere confidenza con il fuso orario e con le pedane. A cimentarsi con i piattelli messicani saranno Massimo Fabbrizi (Carabinieri) di Monteprandone (AP), medaglia d’argento ai Giochi Olimpici di Londra 2012, Daniele Resca (Carabinieri) di Pieve di Cento (BO), lo scorso anno medaglia d’argento nella Prova di Coppa del Mondo a San Marino, ed il giovane Matteo Marongiu (Carabinieri) di Sassari (SS), alla sua prima esperienza da Senior, per quanto riguarda la gara maschile e Deborah Gelisio (Carabinieri) di Mel (BL), argento olimpico nel Double Trap a Sydeny 2000, Silvana Maria Stanco (Fiamme Gialle) di Winterthur (SUI), Vice Campionessa Europea nel 2016 a Lonato del Garda (BS), e Alessia Montanino (Fiamme Oro) di Palma Campania (NA), Vice Campionessa Europea Juniores nel 2012 a Larnaca (CYP), per quella femminile. Come di consueto, la gara si svolgerà in due giorni per i primi, con 75 piattelli di qualifica domenica 19 e 50 più finale lunedì 20, mentre per le seconde si concentrerà nella sola giornata di domenica. “L’Italia è sempre il Paese da battere, ma dopo l’exploit di New Delhi, con la doppietta italiana al maschile con D’Ambrosio e Pellielo e con l’argento femminile della Rossi, gli occhi saranno sicuramente puntati tutti su di noi – ci ha spiegato Pera – Per quanto ci riguarda, affronteremo questa gara con lo stesso spirito con cui le affrontiamo tutte, ovvero massimo impegno e assoluta concentrazione. Se i nostri sforzi verranno premiati lo decideranno le pedane”. Mercoledì 22 marzo sarà la volta dei doublisti. La squadra del Direttore Tecnico Mirco Cenci è partita dall’Italia questa mattina ed è composta da Alessandro Chianese (Marina Militare) di Casandrino (NA), medaglia d’oro lo scorso anno nella Prova di Coppa del Mondo di Nicosia (CYP), Andrea Vescovi (Fiamme Oro) di Città di Castello (PG), Campione del Mondo Juniores nel 2014 a Granada ed alla sua prima esperienza in una Coppa del Mondo, ed Ignazio Maria Tronca (Fiamme Oro) di Milano (MI), Vice Campione Europeo Juniores nel 2015 a Maribor (SLO) ed anche lui al debutto in Coppa. Sabato 25 e domenica 26 marzo l’onore della chiusura spetterà, come di consueto, agli specialisti di Skeet. In questa occasione ad accompagnar la squadra azzurra non sarà il Direttore Tecnico Andrea Benelli, ma il tecnico federale Christian Eleuteri. In pedana a difendere i colori azzurri saranno Angelo Moscariello (Fiamme Oro) di Montella (AV), bronzo alla Coppa del Mondo di Pechino nel 2014, Marco Sablone (Fiamme Oro) di Roma, Campione del Mondo Universitario a Kazan (RUS) 2012, e Valerio Andreoni (Esercito) di Palombina Nuova (AN), vice Campione del Mondo Juniores nel 2003. LA SQUADRA AZZURRA DI FOSSA OLIMPICA Senior: Massimo Fabbrizi (Carabinieri) di Monteprandone (AP); Matteo Marongiu (Carabinieri) di Sassari (SS); Daniele Resca (Carabinieri) di Pieve di Cento (BO). Ladies: Deborah Gelisio (Carabinieri) di Mel (BL); Alessia Montanino (Fiamme Oro) di Palma Campania (NA); Silvana Maria Stanco (Fiamme Gialle) di Winterthur (SUI). Direttore Tecnico: Albano Pera. LA SQUADRA AZZURRA DI DOUBLE TRAP Senior: Alessandro Chianese (Marina Militare) di Casandrino (NA); Ignazio Maria Tronca (Fiamme Oro) di Milano (MI); Andrea Vescovi (Fiamme Oro) di Città di Castello (PG). Direttore Tecnico: Mirco Cenci. LA SQUADRA AZZURRA DI SKEET Senior: Valerio Andreoni (Esercito) di Palombina Nuova (AN); Angelo Moscariello (Fiamme Oro) di Montella (AV); Marco Sablone (Fiamme Oro) di Roma. Ladies: Chiara Costa di Roma. Tecnico: Christian Eleuteri. PROGRAMMA Sabato 18 marzo Allenamenti Ufficiali Trap Domenica 19 marzo Gara Trap Men (75 piattelli) Gara Trap Women (75 piattelli) Ore 23.15 Finale Trap Women Lunedì 20 marzo Gara Trap Men (50 piattelli) Ore 22.00 Finale Trap Men Martedì 21 marzo Allenamenti Ufficiali Double Trap Test event Mixed Team Trap Ore 21.15 Finale Test Event Mixed Team Trap Mercoledì 22 marzo Gara Double Trap (150 piattelli) Ore 22.45 Finale Double Trap Venerdì 24 marzo Allenamenti Ufficiali di Skeet Sabato 25 marzo Gara Skeet Men (75 piattelli) Gara Skeet Women (75 piattelli) Ore 22.30 Finale Skeet Women Domenica 26 marzo Gara Skeet Men (50 piattelli) Ore 21.00 Finale Skeet Men Tutti gli orari sono indicati con l’ora locale italiana. L’ora locale di Acapulco è -7 rispetto all’Italia. (Fonte FITAV)

,

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.