TOP-MENU

foto di gruppo

TIRO A VOLO. CAMPIONATO DELLE REGIONI: IL TITOLO DI REGINA DEL TRAP È DELLE MARCHE

Nel fine settimana che si è appena concluso, l’ultimo prima della conclusione dell’anno agonistico 2021, Il Tav Torretta di Caltanissetta ha fatto da palcoscenico per il Campionato delle Regioni di Fossa Olimpica. Sulle pedane siciliane si sono date appuntamento 17 Squadre che hanno gareggiato in rappresentanza di altrettante Regioni per la conquista del titolo di Regina del Trap per questa stagione. A meritarselo sono stati i sei tiratori selezionati dal Delegato Regionale Ivano Campetella per le Marche, ovvero Christian Carletti, Emanuele Marrozzini, Andrea Andreuzzi, Marco Moriconi, Michele Riccobello e Luigino Corradini, che hanno totalizzato 545/600. Sul secondo gradino del podio sono saliti i portacolori della Lombardia del Delegato Regionale Daniele Ghelfi Francesco Tanfoglio, Stefano Pavan, Claudio Armiraglio, Giacomo Spazzini, Giacomo Origgio e Agenore Loranzini autori di un complessivo 537/600 con cui hanno meritato l’argento. Di bronzo, invece, la gara concretizzata dai padroni di casa della Sicilia del Delegato Regionale Michel Sollami. Con 536/600 Paolo Vitale, Giovanni Antonino Sollami, Joseph Fortunato, Salvatore Francolino, Christian Sollami e Iacopo Tori si sono meritati il terzo posto e l’ultimo posto utile per il podio. A seguire, il quarto posto è stato della squadra del Lazio del Delegato Regionale Arnaldo Sacchetti con il punteggio di 535, il quinto di quella della Campania del Delegato Regionale Francesco Cembalo con 527/600. Sesta la squadre della Puglia del Delegato Cosimo Moretto con 524, settima l’Umbria del Delegato Ermanno Cicioni con 524 (stesso punteggio totale ma peggiore ultima serie, ndr), ottavo il Veneto del Delegato Adriano Lonardi con 519, nona la Calabria del Delegato Rocco Rugari con 516, decima l’Emilia-Romagna del Delegato Demetrio Pillon con 516, undicesima la Toscana della Delegata Sara Fanciullacci con 515, dodicesimo il Piemonte del Delegato Giuseppe Facchini con 512, tredicesimo il Friuli Venezia Giulia del Delegato Andrea Marussi con 507, quattordicesima la Basilicata del Delegato Luigi Padula con 493, quindicesima la Liguria del Delegato Francesco Ciocca con 461, sedicesimo il Molise del Delegato Giuseppe Erra con 458 e diciassettesimo l’Abruzzo del Delegato Loris De Leoni con 427. (Fonte FITAV)

 

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.