TOP-MENU

TIRO A VOLO. EUROPEO FOSSA OLIMPICA

TIRO A VOLO. EUROPEO FOSSA OLIMPICA: AZZURRINI IN EVIDENZA A LEOBERSDORF

Il Campionato Europeo 2018 ha ufficialmente preso il via con la gara di Fossa Olimpica degli Junior, impegnati nelle prime tre serie di qualifica.

Per quanto riguarda la classifica femminile, la classifica provvisoria premia con la prima posizione la russa Daria Semianova andata a riposo con tre quasi perfetti 24/25 ed il totale di 72/75. In scia la nostra Sofia Littamè (Fiamme Oro) di Baone (PD), che con il 23/25 del primo round ed i successi 22/25 e 24/25 si è portata al totale di 69. Buona prestazione anche per Erica Sessa (Fiamme Oro) di Cava de’ Tirreni (SA), arrivata al punteggio di 67/75, e di Giulia Grassia (Esercito) di Modena, che domani partirà da 66/75.

Per le azzurre soddisfazioni arrivano anche dalla classifica provvisoria a squadre. Littamà, Sessa e Grassia al momento si trovano in prima posizione con lo score di 202/225 davanti alle avversarie inglesi, seconde con 200, ed a quelle della repubblica Ceca, terze con 197.

Al maschile i leader provvisori sono l’inglese Theo Andrew Ling ed il ceco Jan Palacky, entrambi a riposo con un solo errore ed il punteggio di 74/75, ma il nostro Matteo Marongiu (Fiamme Oro) di Sassari non si è fatto sorprendere e con 73/75 ha chiuso la giornata con la seconda posizione. Bene anche Teo Petroni di Fabrica di Roma (VT) e Lorenzo Ferrari (Fiamme Oro) di Provaglio d’Iseo che hanno chiuso, rispettivamente, con 71 e 69. Sbirciando la classifica a squadre, meglio dei nostri, secondi con 231/225, hanno fatto solo gli inglesi, primi con 216.

Oggi la gara proseguirà con altri 50 piattelli di qualifica, in concomitanza con i primi piattelli per i Senior, mentre le finali junior inizieranno alle ore 16.30.

Consulta i risultati completi  

(Fonte FITAV)

,

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.